Le Razze

Il gatto di razza Norvegese Delle Foreste

Leggenda
La storia del gatto norvegese si perde nella notte dei tempi e di fatto si confonde con le antiche Leggende Vichinghe. Universalmente considerato “il gatto sacro degli antichi Vichinghi”, si narra che fosse il gatto della bellissima dea Freya, che amava circondarsi di questi splendidi gatti bianchi, che la allietavano con le loro fusa e la trasportavano trainando il suo carro per quelle lontane terre innevate. Divenuto parte del patrimonio leggendario-culturale norvegese questo splendido felino dallo sguardo seducente e dall’elegante portamento di un folletto, dalla coda lussureggiante e folta, diventa il protagonista felino delle favole popolari di Asbjornsen e Moe, pubblicate nel 1835. Continua a leggere

Il gatto di razza Angora Turco

Breve accenno alla storia e discendenza della razza
Le origini geografiche dell’Angora Turco sono testimoniate dal suo stesso nome, il quale divenne, ed è tuttora, sinonimo di “pelo lungo” per via della sontuosa pelliccia, particolarità comune agli animali di questa parte della Turchia. Continua a leggere

Il gatto di razza Thai

Storia e origini del Thai
Le origini sono incerte. Si sa tuttavia che era già dal 1330, apprezzato come animale da compagnia presso i reali del Siam (la attuale Thailandia), da cui appunto, il nome Siamese. Fra le rovine di Aythia, la capitale di questo regno, è stato trovato un libro dell’epoca “Poemi del gatto”, nel quale questi gatti dallo splendido mantello sono stati ritratti accanto ai reali del tempo. Continua a leggere

Il gatto di razza Sphynx

Cenni storici
Fin dall’era più antica cuccioli totalmente nudi sono apparsi come mutazione spontanea in cucciolate di gatti normali in varie parti del mondo. Nel 1902, una coppia del New Mexico (i signori Albuquerque), ricevette da alcuni indiani di un pueblo locale due gatti nudi, Nellie e Dick, che si racconta fossero gli ultimi rimasti di un’antica razza allevata dagli aztechi; i due gatti non furono accoppiati e non diedero così vita ad una discendenza. Continua a leggere

Il gatto di razza Siamese

Origini:
Le origini del Siamese risalgono alla Tailandia e più precisamente nell’antico regno del Siam, dove era molto ricercato da nobili principi. Citazioni su questa razza sono state trovate, su antichi documenti, a conferma che il Siamese esiste da moltissimi secoli. Continua a leggere

Il gatto di razza Selkirk Rex

La Storia del Selkirk Rex
Nel 1987 in un rifugio per gatti del Montana nacque una gatta blu crema e bianco con gli occhi verdi e una curiosa pellicia riccia e dei sorprendenti baffetti irti e corti. La gattina fu adottata da un’allevatrice di Persiani, Jery Newman che la chiamò “Miss Depesto of NoFace” e fu successivamente accoppiata con un Persiano nero (Ch Photo Finish of Deekay). Continua a leggere