Regali… da gatti

A chi non è mai capitato di ricevere un bizzarro regalo dal proprio gatto? Beh succede abbastanza spesso di ricevere in dono dal proprio micio qualcosa che, per noi umani, non è esattamente il più meraviglioso dei regali.
Magari un insettino oppure una lucertola o magari un uccellino o topolino… insomma sta al gatto cosa decidere di regalarci.
Certe volte capita che il micio ci porti direttamente dentro casa un animaletto oppure ogni tanto li potrebbe lasciare sullo zerbino di casa, proprio davanti alla porta d’ingresso.
Certo per noi questi doni sono spesso raccapriccianti e magari non capiamo perché il nostro gatto si sia avventato su un povero uccellino per poi portarlo a noi tutto tronfio d’orgoglio.
La spiegazione è molto semplice e, contrariamente a quello che si potrebbe pensare in un primo momento, accompagnata da sentimento affettuoso nei nostro confronti.
Infatti, se micio decide di omaggiarci con qualche esserino, non lo fa spinto da cattive intenzioni, anzi. Per il gatto è un modo di dimostrare affetto e devozione nei nostri confronti.
Noi spesso facciamo fatica a comprendere questo perché ovviamente siamo dispiaciuti per l’ignara preda e questo è anche comprensibile.
Non si deve però sgridare il gatto per averci portato un animaletto perché questo sarebbe molto frustrante per lui. Condividendo i frutti della sua caccia con noi, infatti, ci fa un vero e proprio regalo, segno anche della sua fiducia nei nostri confronti.
E’ quindi giusto ringraziare il gatto accarezzandolo e mormorando dolcemente qualche frase per gratificarlo, magari cercando di trarre in salvo l’animaletto senza che il micio lo prenda come una mancanza di attenzione nei suoi confronti.
Purtroppo certe volte sia arriva tardi, ma capita anche di riuscire a dare la libertà all’animaletto e nello stesso tempo ringraziare il proprio micio per averci voluto fare un dono così importante!