Gatti & Co - Dove i gatti sono di casa > L'Arrivo Del Gatto In Casa > Preparazione all’arrivo del gatto in casa

Preparazione all’arrivo del gatto in casa

I giorni che precedono l’arrivo del gatto in casa sono, forse, i più elettrizzanti. Non si vede l’ora di dividere con lui la nostra vita ma, per farlo bene fin da subito, è bene essere a conoscenza di alcune cose. Teniamo sempre presente che, nonostante i gatti siano noti anche per il loro innato istinto, l’ambiente domestico può presentare delle insidie anche per loro.


E’ quindi bene essere il più preparati possibile all’arrivo del gatto. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Mettete sotto chiave tutti i medicinali che avete in casa.
  • Tenete i prodotti per l’igiene della casa sempre chiusi in un armadio oppure in un posto inaccessibile al micio e, nel fare questo, ricordate che molti gatti riescono ad aprire porte ed armadi.
  • Ricordate di tenere la tavoletta dei servizi sempre abbassata. Alcuni mici, soprattutto i cuccioli, alle volte ci finiscono dentro.
  • Se in casa siete soliti tenete delle piante d’appartamento o dei fiori, controllate che questi non siano tossici per i gatti. Spesso hanno la brutta abitudine di mordere piante e fiori.
  • Prestate sempre molta attenzione a non lasciare in giro per casa i sacchetti di plastica. Possono facilmente trasformarsi in un’arma mortale rischiando di soffocare per il povero micio se dovesse mettersi a giocare con uno di loro.
  • State attenti a non lasciare alla portata del micio piccoli oggetti come, per esempio, chiodi, monete, piccoli soprammobili, miniature, biglie, ecc. Potrebbero essere ingeriti.
  • I mici, grazie alla loro particolare conformazione della lingua dotata di papille rivolte verso l’indietro, potrebbero inghiottire, anche contro la loro volontà, pezzi di spago, elastici e cordoncini. Ricordate quindi sempre di tenere queste cose ben custodite.
  • Evitate di lasciare candele o fornelli accesi in vostra assenza. I gatti sono attratti dal calore. Se abitate ai piani alti evitate di far uscire il micio sul balcone. Molti sono i gatti precipitati di sotto con disastrose conseguenze.
  • Per evitare che il gatto rosicchi i fili elettrici potete dotarli di rivestimenti in plastica o gomma.
  • Fate molta attenzione agli assi da stiro in particolar modo se vi lasciate sopra il ferro da stiro. Il micio potrebbe saltarci sopra a farsi male con il ferro oppure ribaltare l’asse instabile.
  • Fate attenzione che il micio non si sia intrufolato nella lavatrice, per esempio. Diversi sono i gatti rimasti uccisi perchè i proprietari non si erano accorti che il micio vi si era rifugiato all’interno.