Risultati da 1 a 12 di 12
Like Tree8Likes
  • 1 Post By robimaz
  • 1 Post By robimaz
  • 1 Post By perla
  • 1 Post By perla
  • 1 Post By perla
  • 1 Post By pabag
  • 2 Post By robimaz

Discussione: Gatto non vedente

  1. #1
    New Born
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Gatto non vedente

    Salve, abito in un piccolo paese.

    Praticamente io e la mia famiglia attualmente abbiamo 5 gatti che vivono perlopiù davanti casa (abito nel centro storico ma in una zona comunque con varie vegetazioni intorno [sotto casa c'è una piazzetta con giardini/piante per niente frequentata dalla gente; vi sono poi vari orticelli non recintati, ecc. tutte zone frequentate dai miei gatti]). NB. Sotto la piazzetta c'è la fine di una strada dove vengono parcheggiate le macchine.

    Gli diamo da mangiare tutti i giorni, la notte dormono sotto casa su qualche muretto, gradinata, ecc.
    I gatti non sono vaccinati, sterilizzati, ecc.
    Due gatti hanno perso un occhio ma conducono una vita normale.

    Il problema mio è questo: dopo una settimana di assenza (era il periodo di accoppiamento), un gattino maschio (credo di 2 anni, carattere docile) ritorna con entrambi gli occhi ciechi, cammina pianissimo perché si orienta con l'udito e con i baffi credo. Ora sono qui per chiedere due cose:

    1) Il gatto ha un occhio un po' socchiuso con tutta quella roba appiccicosa opaca, l'altro occhio sempre aperto con la pupilla totalmente nera ma nessuna secrezione, il gatto non è tornato zoppo, nessuna ferita o tracce di sangue, nemmeno spelacchiato (tipico delle zuffe da gatti), non presenta ustioni, non presenta nessuna traccia di violenza: sarà stata opera dell'uomo o di qualche animale secondo voi? Questa è una mia semplice curiosità.

    Chiamato il veterinario, gli ho preso l'acido borico e la pomata pensulvit per le infezioni.
    Da ieri l'ho sistemato in una cuccia portatile sul balcone, ho fatto una sorta di recinto parziale per non farlo affacciare che va a finire che si butta, ecc.
    Ma non mi convince come sistemazione.

    I miei vogliono che lo sistemiamo con la cuccia sotto casa dove di solito diamo da mangiare ai gatti, in un posto coperto ma comunque non recintato che dà su una via pedonale e a lato c'è la piazzetta ecc. Qualche cane passa sempre da lì. Quindi vi chiedo la seconda cosa:

    2) Per tenerlo in casa, è necessario castrarlo o ne posso fare a meno? Il gatto si abituerà di punto in bianco a rimanere rinchiuso in casa o sentirà sempre il bisogno di uscire?

    Aggiungo un'altra domanda:
    3) Se dovessi sistemare il gatto sotto casa, posso legarlo con una catena al collare (tipo cane insomma): è legale fare una cosa del genere? Io lo farei solo perché ho paura che finisca sotto qualche macchina o venga aggredito da qualche cane o si smarrisca. Non mi vorrei prendere qualche denuncia per maltrattamenti, sarebbe il colmo.

    Grazie.
    Ultima modifica di Gianfri84; 07-08-2018 alle 09:58

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    60
    Messaggi
    34,597
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Sì, per tenerlo in casa, è necessario castrarlo.
    E dovresti mettere in sicurezza il balcone.
    E assolutamente no alla catena!
    Gianfri84 likes this.
    Click here to enlarge
    Robi

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    60
    Messaggi
    34,597
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Qui ti metto un link a una discussione sui balconi Mettere in sicurezza balconi e finestre per i nostri gatti poi se vai su cerca, ne trovi anche altre.
    Se il gatto è anche cieco, mi pare una ragione di più.
    Gianfri84 likes this.
    Click here to enlarge
    Robi

  4. #4
    New Born
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Si ho capito... più o meno è quello che mi aspettavo. Grazie.

    Adesso però è sorto un altro problema: la lettiera.

    Essendo un gatto che ha vissuto fuori casa non ha mai usato la lettiera.
    Gliel'ho messa vicino la cuccia. L'ho fatto pure entrare dentro, è rimasto seduto un po' ma non ha fatto i suoi bisogni. Credo che non faccia i suoi bisogni da ieri sera.

    Qualche sistema per abituarlo? (tenendo sempre conto che è non vedente, forse non sa proprio lo scopo della lettiera... ?)

  5. #5
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25,053
    Mentioned
    223 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Per l’uso della lettiera puoi convincerlo mettendo dentro al posto dei sassolini la terra,poi una volta che ha imparato ad usarla aggiungerai gradualmente la lettiera fino ad eliminare completamente la terra.
    Il gatto andrà sicuramente castrato e dovrai mettere in sicurezza balconi.
    Gianfri84 likes this.
    Click here to enlarge

  6. #6
    New Born
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da perla Click here to enlarge
    Per l’uso della lettiera puoi convincerlo mettendo dentro al posto dei sassolini la terra,poi una volta che ha imparato ad usarla aggiungerai gradualmente la lettiera fino ad eliminare completamente la terra.
    Il gatto andrà sicuramente castrato e dovrai mettere in sicurezza balconi.
    Ah, il fatto della terra non lo sapevo. Grazie. (Ma per quanto tempo un gatto può fare a meno dei bisogni? Mi sto preoccupando...).

    Per quanto riguarda il balcone, già smobilitato... non era cosa.

    La mia idea è di castrarlo e poi farlo vivere in casa al primo piano.

    Per il momento l'ho sistemato davanti l'ingresso... una cosa improvvisata con un cartone e le piante che fanno da ostruzione. Stiamo valutando se mettere un cancello (non a ringhiera ovviamente) e quindi ti/vi chiedo nuovamente un consiglio, dopo aver visto la foto,:

    tenendo sempre conto che è non vedente, un eventuale cancello può avere un'altezza minima oppure deve arrivare fin sopra il solaio (che voi sappiate i gatti ciechi si arrampicano e/o fanno salti spericolati?);

    sulla sinistra c'è una mensola con le piante, dall'altra parte c'è un'altezza di 2 metri circa... devo mettere in sicurezza anche qui?

    Vi ringrazio per le risposte, e mi scuso se faccio domande un po' banali ma per me tutto questo è nuovo e voglio cercare di non mettere in alcun modo a rischio la vita del gattino.

    http://i63.tinypic.com/rbzmg7.jpg

  7. #7
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25,053
    Mentioned
    223 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Secondo me il cancello conviene farlo comunque alto perché i gatti riescono a convivere con il proprio handicap,sviluppando gli altri sensi finiscono col riuscire a fare più o meno le stesse cose che facevano prima,quindi meglio non fidarsi.
    Sui bisogni stai tranquillo perché hanno una buona capacità di trattenerli,vedrai che mettendo la terra deciderà di usarla.
    Sei sicuro che non li abbia già fatti dentro i vasi da fiori che hai?
    Gianfri84 likes this.
    Click here to enlarge

  8. #8
    New Born
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da perla Click here to enlarge
    Secondo me il cancello conviene farlo comunque alto perché i gatti riescono a convivere con il proprio handicap,sviluppando gli altri sensi finiscono col riuscire a fare più o meno le stesse cose che facevano prima,quindi meglio non fidarsi.
    Sui bisogni stai tranquillo perché hanno una buona capacità di trattenerli,vedrai che mettendo la terra deciderà di usarla.
    Sei sicuro che non li abbia già fatti dentro i vasi da fiori che hai?
    Sicuramente non aveva defecato nei fiori... la pipì non so... ma non si sentono mali odori.
    Alla fine ieri notte l ho portato giù in piazzetta e dove ci sta la terra ha fatto quello che doveva anche se non ha coperto bene. Idem stamattina.

    Ma secondo voi i gatti sono come i cani? Cioè se lo porto nei giardini una/due volte al giorno espleterà i suoi bisogni a "comando"? Alla lunga potrebbe comprometterne la salute? (vescica, ecc.)... me lo pongo soprattutto nell'eventualità che il gatto non si abitui a usare la lettiera.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25,053
    Mentioned
    223 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Per esperienza personale ti dico che non c’è nessun gatto che non si abitui ad usare la lettiera,per cui dagli modo di utilizzarla almeno una volta e lo farà per sempre,usa come ti ho detto la terra che poi nel tempo andrai a sostituire con la lettiera,impensabile abituarlo ad essere portato fuori come un cane a fare i bisogni.
    Gianfri84 likes this.
    Click here to enlarge

  10. #10
    Platinum Cat L'avatar di pabag
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Aosta
    Età
    58
    Messaggi
    8,391
    Mentioned
    90 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Concordo, sapendo che quella in casa è l'unica alternativa si adatterà a quella. L'unico suggerimento che darei è scegliere una marca di sabbia e non cambiarla finchè non si è definitivamente abituato alla lettiera.
    Gianfri84 likes this.
    Click here to enlargeFelix e Fiona - Sembra che i gatti si attengano al principio che non fa mai male chiedere quello che si vuole.
    J.W.Krutch

  11. #11
    New Born
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Grazie dei consigli.

  12. #12
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    60
    Messaggi
    34,597
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatto non vedente

    Aggiungo che, se dovesse far pipì fuori, una cosa utile è bagnare un pugno di sabbia nella pipì e poi metterla nella cassetta. Così, poi, l'odore lo guiderà.
    perla and Gianfri84 like this.
    Click here to enlarge
    Robi

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità