Ciao a tutti!
Da circa una settimana è arrivata a casa la nuova gattina, che abbiamo chiamato Tiwa (da Tiwahe che significa famiglia Click here to enlarge). Ha cinque mesi ed è molto vispa e intelligente, anche se scherzando dico che sembra un po' un topaccio, con il suo pelo grigio e la sua mania di imbucarsi in qualsiasi spazio angusto e buio (la prima volta che si è infilata sotto la libreria non volevo crederci, ma come fa?? E' di gomma!).

A parte l'entusiasmo iniziale e le difficoltà a farla andare d'accordo con il nostro cagnolino (che è matto e vorrebbe giocare, ma lei non è molto d'accordo...), il primo giorno abbiamo notato una crosticina sulla testa. Abbiamo chiesto info a chi la accudiva prima di noi, che ci ha rasserenato dicendoci che si trattava di un graffio che aveva preso giocando con altri gattini.

Ahimè la crosticina si è allargata con una bella macchia senza pelo, l'abbiamo portata subito dalla veterinaria che ha fatto la coltura per i funghi ed è risultata Tigna Click here to enlarge alla faccia del graffio!

Abbiamo cominciato subito con la pomata da dare localmente e un talco antimicotico da darle su tutto il pelo. Appena avuti i risultati della coltura la veterinaria ci ha dato Intrafungol liquido, che abbiamo cominciato a darle ieri sera.

Il mio ragazzo è molto in paranoia di prendersela, io penso non sia nulla di troppo grave o comunque credo sia curabile facilmente nell'uomo, l'unica mia preoccupazione riguarda la pulizia dell'ambiente.

Ho letto che le spore del fungo sono molto difficili da mandare via Click here to enlarge Ora ho lasciato il cagnolino e l'altra gatta Nuvia dai miei genitori per tenerli separati (casa nostra è piccola), con l'intenzione di riprenderli una volta completato il primo ciclo con Intrafungol, visto che la dottoressa mi ha assicurato che dopo una settimana non dovrebbe essere più contagiosa. Mi mancano un sacco Click here to enlarge

Avete avuto esperienze? Tocca pulire tutti i giorni con disinfettanti tipo Lysoform le superfici su cui va?
Per ora abbiamo coperto divano e letto con dei teli che poi laveremo a 90 gradi con Napisan.
Per il resto (mobili, scrivania di legno, ecc.) sono abbastanza disperata. Vorrei solo evitare che le spore rimanessero nell'ambiente per non fare effetto ping-pong.

Voi come vi siete comportati?
E per quanto riguarda Intrafungol, ieri gliel'ho dato su un cucchiaino di scatoletta che ha divorato, ma nel foglietto illustrativo c'è scritto di darlo direttamente per bocca con la siringa dosatrice. Ci sono problemi se lo assume con poca pappa?

Scusate il papiro e grazie a chi vorrà condividere la propria esperienza o dare consigli!