Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Temo che abbia la Fip...

  1. #1
    Kitten L'avatar di misha84
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    212
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Temo che abbia la Fip...

    Kiss, il mio amato micio di 7 anni, ha iniziato ad avere problemi vari circa un mese dopo essere stato a contatto con una gatta che ho tenuto in stallo per un mese per fare un favore a una persona... specifico che questa micia, di 8 mesi, è stata testata per Felv e Fiv, esame feci, sverminazione etc prima di metterla a contatto col mio gatto, li ho messi a contatto solo quando il veterinario mi aveva assicurato che la gatta era sana e non aveva niente.
    Fatto sta che appunto dopo un mese (parlo di Novembre) il mio micio comincia ad avere sintomi strani: innanzitutto il prurito, si gratta e si lecca in continuazione, all'inizio il veterinario pensava a parassiti, abbiamo fatto il trattamento ma non ha avuto risultato. Dopo una settimana di cortisone (dato per il prurito), gli viene un ascesso dentale e gli viene estratto un dente, quindi 10 giorni di antibiotico. Mi è stato detto che è stato il cortisone perché abbassa le difese immunitarie.
    In concomitanza con l'antibiotico arrivano le feci molli, il veterinario dice che è normale per l'antibiotico ma il problema è che adesso a distanza di un mese continuano, lui dice che è una colite provocata da antibiotici e dal fatto che il gatto si lecca molto e ingerisce molti peli (secondo lui allergia ambientale..). Ma non è finita qui perché fa più pipì del normale (oggi in sole 8 ore l'ha fatta già 3 volte), allora abbiamo fatto esame delle urine e risulta peso specifico basso (1015, quando il limite minimo è 1025).
    Mentre per quanto riguarda gli esami del sangue la creatinina è 1,7 (0,7-2,4), urea 43,4(20-65), abbiamo fatto anche l'SDMA che dà valore 10 quindi il veterinario ha escluso per adesso un danno renale visto che l'SDMA dovrebbe avere un valore superiore a 14 quando c'è un inizio di insufficienza renale.
    Però invece da alcune cose lette su internet dicono che sopra 1,6 di creatinina è già valutato come primo stadio di insufficienza renale...
    Valori un po' sballati dagli esami del sangue risultano quelli dell'ematocrito, emoglobina e globuli rossi più alti della norma, e anche il cloro, quindi c'è una condizione di disidratazione... Il micio beve poco ma è sempre stato così. L'appetito è normale.
    Non so cosa pensare sinceramente, il veterinario non parla di Fip e io non ho il coraggio di chiedergli di fare il test del coronavirus perché è quello che temo vista la costellazione di sintomi strani e dato che ho letto che esiste anche la Fip senza versamento. Lui mi ha semplicemenmte detto di cambiare cibo, mi ha fatto togliere il cibo industriale e sta facendo dare solo pesce cucinato, e integrazione con probiotici più un prodotto contro il prurito(che però non è cortisone). Dimenticavo di dire che è stato testato a Novembre per Felv e Fiv ed è negativo.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    24,916
    Mentioned
    220 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Temo che abbia la Fip...

    Secondo me puoi stare tranquilla perché tutti i problemi avuti dal tuo gatto non fanno assolutamente sospettare che possa avere la Fip,ricorda poi che se dovessi fare il test per il coronavirus,il 70-80% dei gatti risulta positivo ma ciò non vuol assolutamente dire che sviluppino la fip,il coronavirus si trasforma in fip fortunatamente in una bassissima percentuale di casi.
    Ascolta ciò che ti dice il tuo veterinario che ti ha dato risposte giuste e plausibili
    Click here to enlarge

  3. #3
    Kitten L'avatar di misha84
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    212
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Temo che abbia la Fip...

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da perla Click here to enlarge
    Secondo me puoi stare tranquilla perché tutti i problemi avuti dal tuo gatto non fanno assolutamente sospettare che possa avere la Fip,ricorda poi che se dovessi fare il test per il coronavirus,il 70-80% dei gatti risulta positivo ma ciò non vuol assolutamente dire che sviluppino la fip,il coronavirus si trasforma in fip fortunatamente in una bassissima percentuale di casi.
    Ascolta ciò che ti dice il tuo veterinario che ti ha dato risposte giuste e plausibili
    Grazie...spero tanto che sia così..
    No infatti non penso che glielo farò fare sennò mi fascio la testa inutilmente.. ho scoperto l'esistenza di questo virus solo da poco e ho letto che è il comune virus del raffreddore, il mio micio 3 anni fa ha avuto un raffreddore per alcuni giorni che è stato curato e sparito quindi potrebbe benissimo essere che il virus già lo aveva ma in quel caso innocuo...

  4. #4
    New Born
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    17
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Temo che abbia la Fip...

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da misha84 Click here to enlarge
    Grazie...spero tanto che sia così..
    No infatti non penso che glielo farò fare sennò mi fascio la testa inutilmente.. ho scoperto l'esistenza di questo virus solo da poco e ho letto che è il comune virus del raffreddore, il mio micio 3 anni fa ha avuto un raffreddore per alcuni giorni che è stato curato e sparito quindi potrebbe benissimo essere che il virus già lo aveva ma in quel caso innocuo...
    La fip secca da altri sintomi, alla mia nell'ordine: ha smesso di giocare, sempre più apatica, poco appetito, dormiva sempre, è diventata gialla, mucose , gengive, occhi, non ritraeva più le unghie (se si arrampicava rimaneva impigliata), cieca, neurologica, sbandava, andava contro il muro , mangiava i sassi della lettiera. Tutto questo in 25 giorni. Ecografia perfetta, senza liquido, da quando l'avevo presa (aveva quasi due mesi) fino a quando è morta (a 5 mesi e mezzo) l'ho sentita starnutire , ma tipo 1 starnuto ogni due giorni (per tutti e 3 i mesi che l'ho avuta). Non era un raffreddore vero e proprio, solo sporadici starnuti senza muco. Mai avuto diarrea. Né vomitato. Prima era tanto giocherellona. Ha fatto le fusa pure da ricoverata.. Era meravigliosa. Ora ho saputo che sono morte anche la mamma e una sorella, quindi glielo aveva passato la mamma.
    Ultima modifica di TRICOLORE; 11-02-2019 alle 17:44

  5. #5
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    59
    Messaggi
    34,492
    Mentioned
    121 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Temo che abbia la Fip...

    Anche secondo me non sono sintomi da Fip.
    Affidati al tuo veterinarioClick here to enlarge
    Click here to enlarge
    Robi

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità