Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Gattino con diarrea

  1. #1
    New Born
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Gattino con diarrea

    Cari amici gattari,
    vi seguo da tempo perché esattamente un mese fa ho fatto sopprimere la mia Micina di 21 anni che era ridotta malissimo e ad ogni problema cercavo storie analoghe alla mia sul vostro forum. È stata una decisione drammatica e avevo tanto bisogno di tempo per elaborare il lutto. Questo tempo non c'è stato perché a complicarmi di molto la vita, esattamente una settimana dopo, la deliziosa Sara è venuta a bussare alla mia porta. Che facevo, non le aprivo?
    Sara è una gattina traumatizzata che all'inizio non si faceva toccare e scappava per qualsiasi cosa. Mi sono subito accorta della panciona e delle sisone, malgrado la sua età giovanissima (è una bimba, sicuramente rimasta incinta al primo calore). Non so ancora come sono riuscita a infilarla in un trasportino e portarla dal veterinario ma la piccoletta era così terrorizzata che non siamo riusciti a farle fare la visita.
    10 giorni dopo, a seguito di un grande lavoro sulla fiducia e molta pazienza, Sara ha portato 4 gattini,. nati chissà dove, nella pianta di fronte alla porta di casa mia. Oggi Sarà ed io ci facciamo molte coccole anche se scatta per ogni rumore. Le cose vanno talmente meglio che 3 giorni fa sono riuscita a mettere i cuccioli dentro uno scatolone e a portarli in casa. All'inizio era un po' perplessa ma ha rapidamente accettato la cosa e, non solo non gli ha spostat da lì, ma è una super mamma malgrado la giovane età. I piccolini sono belle bestioline (si vede che mangiano bene!), la chiamano in continuazione e ciucciano come pazzi. Non so con esattezza quante settimane abbiano ma rifiutano ancora l'umido kitten e solo 2 su 4 stanno mettendo i primi dentini. La scelta di metterli dentro è stata fatta perché in zona gira un gattaccio selvatico non castrato e molto aggressivo con tutti e perché uno dei gattini stava sempre per i fatti suoi, impaurito, e soffiava forte ogni volta che passavo. Visto che Sara dimagrisce a vista d'occhio , fa caldo e non ce la fa più, ho pensato di aiutarla facendo un giro di biberon con il latte in polvere per gatti che avevo comprato perché qualche giorno fa aveva spostato i cuccioli di 10 metri e per qualche ora sembrava ne avesse abbandonato uno che, fortunatamente, si è ripresa.
    Non so se sia una coincidenza ma l'unico che ha voluto il biberon è il piccolo soffiatore (che è anche il più grosso di tutti). Poche ore dopo è arrivata una scarica di diarrea micidiale che ha tappezzato lo scatolone da parte dello stesso soffiatore. Calcolando che nessuno fa ancora pipì e popò senza la mamma, mi domandavo se questa cosa potesse essere legata al latte in polvere che non darò mai più o se, unito al suo comportamento possa essere un segnale di allarme più grave.
    Tutta questa gioventù mi è nuova, fino ad un mese fa stavo con flebo, cortisone, gastroprotettori e antibiotici. Sono un po' confusa.
    C'è qualche esperto in pediatria che mi può consigliare?
    grazie!
    alessandra

  2. #2
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    24,961
    Mentioned
    221 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gattino con diarrea

    Se i micini stanno appena mettendo i dentini hanno circa 30 giorni ed è ancora meglio aspettare per lo svezzamento,se mamma gatta allatta i suoi cuccioli non dare nessuna aggiunta di latte,aiuta lei con un’alimentazione molto proteica, in pratica devi comprarle cibo per cuccioli (Kitten)che andrà bene anche ai piccini appena inizieranno lo svezzamento.
    Click here to enlarge

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità