Risultati da 1 a 13 di 13
Like Tree2Likes
  • 1 Post By robimaz
  • 1 Post By sabrina.

Discussione: Una nuova micia problematica

  1. #1
    New Born
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Una nuova micia problematica

    Ciao a tutti! Ho deciso di scrivere in questo forum dopo aver letto diverse storie di gatti difficili da inserire come la mia e spero possiate darmi qualche consiglio!

    La gattina si chiama Merida, dovrebbe avere 5 mesi e mezzo circa ed è arrivata lunedì della scorsa settimana. Prima si trovava nel giardino di una casa nella zona industriale, la proprietaria è mia amica, ma la gattina è arrivata insieme ad altri 11 cuccioli e la mamma randagia, se li è semplicemente trovati lì in giardino e avendo altri gatti suoi ha semplicemente iniziato a dare da mangiare a tutti cercando qualcuno che li volesse. La maggior parte è riuscita a darli via quando erano molto piccoli, Merida è invece fra quelli che se ne sono andati ormai quasi adulti.
    Quando si trovava in questa casa non si è mai lasciata toccare da nessuno e quando davano il mangiare era l'ultima ad avvicinarsi quando ormai non c'era più possibilità che la prendessero. Per darla a me hanno impiegato 3 giorni nel cercare di prenderla.

    Appena arrivata l'ho messa in un piccolo bagno con ciotole, giochi, cuccia, lettiera e tutto. Una volta lasciata sola è uscita dal trasportino, si è messa sopra una cassapanca piena di astuccetti e altre cose che la "nascondessero" ed è rimasta lì immobile senza fare nulla per 20 ore. Di notte ha mangiato un po', mentre i bisogni li ha fatti per la prima volta dopo 24 ore che era da noi e tutti per terra. Dalla seconda volta ha imparato a usare la lettiera.

    Nel musetto aveva tante piccole crosticine nere e appena sotto il naso le crosticine formavano una specie di cerchio, inoltre ogni posto in cui rimaneva per ore lasciava tutte palline nere. Abbiamo cercato di rimandare la visita dal veterinario il più possibile dato il suo carattere selvaggio, speravamo si abituasse e si lasciasse avvicinare, ma a un certo punto, venerdì, abbiamo deciso che era troppo necessario andare. Così l'ho presa con i guanti per evitare i morsi, messa nel trasportino e siamo andate.

    Purtroppo ho scelto il veterinario sbagliato (è quello in cui portiamo la cagnolina di 4 anni, buonissima che scodinzola davanti alla gattina nella speranza che questa la lasci avvicinarsi ma riceve solo soffiate e dopo un po' deve rinunciare). Arrivati in clinica ho raccontato la sua storia, sottolineando che è aggressiva e che non si lascia avvicinare da nessuno, per risposta il veterinario, visto che ovviamente la gattina non usciva dalla gabbia, ha staccato la porticina e l'ha rovesciata nel tavolo. Lei, come era prevedibile, si è terrorizzata ed è scappata come un fulmine giù dal tavolo, è uscita dalla stanza (lui aveva lasciato tutte le porte aperte) disturbando la visita di un cagnolino e imbucandosi sotto tutte le macchine, termosifoni, apparecchi e gabbie varie che trovava. Ci sono voluti 20 minuti perché il veterinario riuscisse a riprenderla sbattendogli addosso il trasportino mentre era appiattata al muro e l'unica visita che ha potuto farle è stata guardarla con una pila nel musetto mentre era nascosta.
    Mi ha detto che ha un fungo sotto al naso e che si vede perché è una zona in cui manca del pelo, quindi mi ha prescritto Itrafungol per 2/3 cicli dando una dose di 1mg al giorno nel mangiare. Ho segnalato le palline nere, mi ha detto che sono pulci, io a casa avevo una fiala di Broadline e mi ha detto di dare quella. Ho segnalato anche che spesso fa un verso strano, come se gli mancasse il respiro e tossisce, lui ha detto che è un raffreddore e che le crosticine nere erano dovute a quello.

    Abbiamo iniziato la cura e ho dato la fiala. Dopo questi giorni passati la gattina mi sembra già più attiva, ma penso che il merito principale sia dovuto al Broadline perché, oltre alle pulci, ha eliminato i vermi che aveva nello stomaco che ho trovato nelle feci. Dal giorno in cui l'abbiamo portata a casa ha la diarrea, i primi giorni era difficile da capire perché copriva molto bene i suoi bisogni nella lettiera, ma ora che li lascia scoperti è evidente. Pensavo fosse dovuta dai vermi, ma ancora oggi ne ha e ho visto che è un effetto collaterale nel foglietto di Itrafungol. Dovrei sospenderlo o continuo a darlo nonostante la diarrea? Io riesco a vederla anche molto da vicino nel musetto e sinceramente non mi sembra proprio che gli manca del pelo sotto al naso, è possibile che non abbia nessun fungo e che il veterinario si sia sbagliato? Poi ora non ha più nessuna crosticina nera, ma ha ancora quelle difficoltà a respirare dopo un po' di tempo che fa le fusa o che "ringhia" al mio cane e io non credo sia un raffreddore.
    Vorrei tanto portarla a far vedere da un altro, ma visto come è andato il primo incontro sono veramente troppo preoccupata per farlo, al ritorno è rimasta tutta la sera, la notte e la mattina successiva dentro al trasportino senza avere il coraggio di uscire!

    Ha un comportamento molto strano perché quando c'è gente in giro non mangia, non cammina, non esce allo scoperto, non fa i suoi bisogni, rimane solo imbucata in determinati posti più o meno nascosti. Quando sceglie la libreria della mia camera riesco ad avvicinarmi molto, la accarezzo e fa le fusa, si gira anche a pancia alta stiracchiandosi tutta, ma se girandosi avvicina il musetto troppo al mio dito mi morde facendo veramente molto male. Sembra che sia spaventata, ma che allo stesso tempo non lo sia di me, ma comunque non esce, non gioca, non mangia, e quei morsi non capisco se vorrebbe giocare ma non avendolo mai fatto non è capace o non so che altro pensare.
    Ho letto nelle altre discussioni di sfruttare la loro curiosità per cercare di farli uscire, ma lei sembra non essere per nulla curiosa! Tiene guardata una cosa solo finché non capisce che non è pericolosa, dopo si gira dall'altra parte e se ne frega completamente. Se provo ad avvicinarmi al musetto invece che da dietro per accarezzarla o per darle qualche croccantino o bastoncino mi soffia e indietreggia e comunque non lo mangia finché non c'è più nessuno.
    Ho provato a darle meno da mangiare durante la notte per farle avere un po' di fame durante il giorno, ma niente, non esce.
    E poi è normale che non si faccia mai le unghie? Ha un tiragraffi, ma non lo trovo mai usato né vedo graffi in altre parti della casa, e comunque la sentirei perché lei vive fra il bagno e due camere (una è il mio studio e l'altra la mia camera da letto) in mansarda. Il resto della casa sta giù dalle scale, lei ha accesso a tutto, ma non è mai scesa dalle scale, neanche di notte, si limita a rimanere qui, dove ha tutte le sue cose e si sposta di nascondiglio in nascondiglio. Anche di notte non sale sul letto (quello libero ovviamente, nella mia camera non entra mai se sto dormendo e se ha scelto un nascondiglio lì prima che ci vada esce non appena spengo la luce), né sulla scrivania, da nessuna parte, non trovo mai nulla di spostato.
    Il suo comportamento è normale? Se è solo paura della nuova casa allora perché mi fa tutte quelle fusa? E perché mi morde così mentre le fa?

    Scusate per il lungo messaggio, ma ho ipotizzato e provato di tutto in questi giorni e sono preoccupata per quella specie di tosse che ha e la diarrea, non vorrei che il veterinario avesse sbagliato diagnosi non avendo di fatto potuto visitarla in nessun modo.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25,057
    Mentioned
    223 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    La gatta da come la descrivi è terribilmente spaventata e traumatizzata,se il veterinario non è riuscito a farle una vera visita non so quanto possa aver capito,l’itrafungol si dà quando i gatti hanno la tigna ma questa è solitamente molto estesa in varie zone,soprattutto orecchie e fronte,il medicinale andrebbe dato solo se la diagnosi è certa perché è una cura lunga e pesante per il fegato e l’intestino.
    Mi dici che la gatta fa le fusa ,ma non tutti sanno che anche in situazioni di grande stress e addirittura quando il gatto è malato e sofferente fa le fusa perché è un modo che adottano per tranquillizzarsi.
    Portarla da un altro veterinario per il momento è impensabile,ora ha solo bisogno di tanta tranquillità e di tempo per acquistare fiducia soprattutto in te,potresti darle i croccantini Calm della Royal Canin studiati proprio per condizioni di grande stress,altro aiuto può essere dato dal Korrector seda un integratore sotto forma di sciroppo da aggiungere all’umido è gradevole e assolutamente naturale,non ha nessuna controindicazione.
    Adotta con lei il metodo del gatto invisibili,fai finta che non esista,fintanto che non sarà lei ad uscire fuori dai vari nascondigli per venire a conoscerti,lasciale le stanze tutte aperte di notte,vedrai che piano piano uscirà fuori dal guscio Click here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlarge
    Click here to enlarge

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    60
    Messaggi
    34,597
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Ciao, benvenutaClick here to enlarge
    È evidente che la micia è spaventata, ci vorrà molta pazienza. Ma quel veterinario si è comportato proprio male.
    Anche le mie gatte hanno avuto un fungo e le ha curate con l'itrafungol. Ma per diagnosticare la micosi le ha fatte vedere da una dermatologa che ha prelevato un campione di pelle e fatto un test. E mi ha avvisata che il farmaco era pesante e di avvisarlo in caso avesse disturbi. Io sentirei un altro, se fossi in te, magari spiegandogli prima per telefono la situazione.
    Per l'inserimento, tanta pazienza, mai movimenti bruschi nè voce troppo alta.
    Facci sapere.Click here to enlarge
    perla likes this.
    Click here to enlarge
    Robi

  4. #4
    New Born
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Vi ringrazio per le risposte!

    Ho visto che i croccantini Calm sono indicati a partire dai 12 mesi di età Click here to enlarge Il Korrector seda viene venduto in farmacia? Poi provo a vedere se lo trovo.
    Ma secondo voi quindi dovrei continuare questa cura con Itrafungol o sospenderla? Secondo quanto detto dal veterinario ora dovrei darlo per altri 3 giorni, poi sospendere per 7 e ricominciare per altri 7 giorni e se il pelo non gli fosse tornato ripetere un'altra volta. Ma in realtà per me il pelo ce l'ha già...
    Per il veterinario, oggi vedo se passare da un altro allora, gli spiego la situazione e sento cosa dice anche se immagino che senza vedere la gattina riesca a fare ben poco.
    Sisi la casa è già a sua disposizione dall'inizio, è lei che non si muove Click here to enlarge

  5. #5
    Baby L'avatar di Giulya
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    TOSCANA
    Messaggi
    53
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Ciao e benvenuta.
    Per quel poco che posso dirti,
    anche io ho avuto qualche problema con l'inserimento del micio all'inizio.

    Quando l'ho preso era come la tua, soffiava, non si faceva avvicinare, impensabile presentargli la mia canina.
    Ci è voluto tempo, tanto e tanta pazienza.

    Come ti hanno già detto, tu puoi stare con lei, in compagnia (nella stessa stanza), magari ti leggi un libro o stai al pc, però ignorandola completamente. Sarà lei a venire da te.

    L'unica cosa che potrei dirti, che almeno con il mio funzionò, ogni tanto (a debita, direi debitissima distanza) puoi sventolargli là qualche giocattolo (qualcosa tipo cannette con le piume in fondo oppure con il filo lungo).
    Con Guru funzionò, perchè l'istinto del gioco è presente a prescindere.
    Il mio ha mangiato dopo giorni (l'ho imboccato io) e si è iniziato ad avvicinare a me solo dopo un 9-10 giorni. Dalle tempo poverina, è traumatizzata.

    Il veterinario il mio lo vide dopo 15 giorni, però capisco la tua situazione dove avevi ovviamente urgenza. Magari tra un po' trova qualcuno che possa venirti a casa? Vedi tu.
    Falle trovare tanti nascondigli con scatoloni aperti dove possa stare dentro in stile tana, soprattutto nella stanzina che menzionavi, poi piano piano uscirà da sè. Tu comunque parlale, chiamala per nome sempre che così si abitua. Anche se sembra non si interessi a te, in realtà ti sta studiando.

    Ti faccio un grande inbocca al lupo,
    Click here to enlarge
    Click here to enlarge

    <<La felicità è reale solo quando è condivisa.>>

    Click here to enlarge



  6. #6
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    60
    Messaggi
    34,597
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da sabrina. Click here to enlarge
    Ma secondo voi quindi dovrei continuare questa cura con Itrafungol o sospenderla? Secondo quanto detto dal veterinario ora dovrei darlo per altri 3 giorni, poi sospendere per 7 e ricominciare per altri 7 giorni e se il pelo non gli fosse tornato ripetere un'altra volta. Ma in realtà per me il pelo ce l'ha già...
    Potresti chiedere, anche per telefono, al secondo veterinario se è il caso di continuare, dato che mostra degli effetti negativi e non si è sicuri che sia micosi.
    Click here to enlarge
    Robi

  7. #7
    New Born
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Ciao :)
    Vi ringrazio ancora per le risposte! Ho iniziato a usare la tecnica del "gatto invisibile" come mi avete consigliato. Per ora non ha portato a nessun risultato..

    Ho cercato il Korrector seda in farmacia, ma non l'ho trovato, mi hanno dato il Datif Pc, è usato contro l'ansia e lo stress nelle persone, ma non ci sono problemi a usarlo anche negli animali, tutti i componenti sono naturali, li ho cercati uno a uno su internet e sono tutte piante usate anche negli animali per curare vari problemi quindi male non può fargli.

    Per quanto riguarda l'Itrafungol glielo do oggi per l'ultima volta così almeno il ciclo è finito e durante questa settimana di pausa vedrò se noto dei miglioramenti e se sì allora vado diretta dal veterinario a sentire se posso interromperlo. Sinceramente credo andrà proprio così perché ha sempre diarrea facendo i bisogni anche 3-4 volte durante la notte (glielo do alla sera quindi mi sembra normale collegarlo direttamente al problema), mentre durante il giorno ha molti meno problemi (sta nascosta tutte le ore senza mai fare bisogni).

    Per l'inserimento sto iniziando a pensare che il problema più grande per lei sia la mia cagnolina. Alla sera se mi metto a guardare un film e non ho luci troppo forti accese la sento che esce, mangia e gira per le stanze, ma sono sempre sola perché la cagnolina sta con i miei durante la sera e con me durante il resto della giornata. E infatti durante il giorno anche se mi sto facendo i fatti miei e non accendo troppe luci la gattina non si muove mai.
    Ho cercato un po' di aiuti su come inserire una gattina avendo un cane in casa, ma trovo solo problemi contrari al mio, cioè la preoccupazione è rivolta verso il cane che potrebbe non accettare il nuovo arrivato e viene tenuto al collare mentre il cucciolo è libero per la stanza o cose simili. Nel mio caso è la gattina che non vuole il cane ed è impossibile tentare un approccio fra i due finché lei rimane nascosta! Se la cagnolina sente dov'è e si avvicina lei inizia a soffiare e io ho molta più paura di un suo attacco che non il contrario.
    Oltretutto penso abbia iniziato a farle dei dispetti perché stamattina quando mi sono svegliata ho trovato i bisogni della gattina nella cuccia del cane, non credo sia un caso che abbia scelto proprio quel posto...anche perché è la prima volta che non va nella lettiera.

    Immagino che farla abituare a me sarebbe molto più semplice se non ci fosse la cagnolina, ma non posso neanche lasciarla sola per tutta la giornata solo perché c'è una nuova arrivata che non la vuole...

  8. #8
    New Born
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Ciao!

    Purtroppo la volta in cui Merida ha fatto i bisogni nella cuccia del gatto non era un caso, da quel momento in poi non ha più usato la lettiera. Continua a farla sotto i letti e ormai ho perso il conto di quante volte ho dovuto pulire...non riesco a capire perché faccia così!
    La lettiera è sempre nello stesso posto con la stessa sabbia, è bella pulita, perché prima la usava e ora non lo fa più? Ho pensato anche fosse per la paura se c'era in giro la cagnolina o qualcuno, ma la fa sotto i letti anche quando è completamente sola!

    Non mi era mai successo di avere una gatta così tanto problematica, appena si risolve una cosa ecco che ne ha già un'altra e in tutto questo se ne frega altamente di quanto ci stiamo prendendo cura di lei continuando a soffiare a chiunque si avvicini.

  9. #9
    New Born
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Salve!
    Ormai è passato un bel po' di tempo, fra una cosa e l'altra siamo riusciti a risolvere tutti i suoi problemi di salute, ora mangia, dorme e fa i suoi bisogni in maniera assolutamente normale.
    Rimane solo il comportamento, ma ormai ho provato veramente qualunque tattica e lei continua a rimanere nascosta per quasi tutto il giorno uscendo solo la notte e non è per nulla incline al lasciarsi toccare anzi.. Comunque mi sono arresa sul fatto che questo sia il suo carattere e che probabilmente rimarrà così per sempre per cui pazienza, vivremo con un fantasma! Click here to enlarge
    Dunque potete chiudere la discussione :)

  10. #10
    Platinum Cat L'avatar di pabag
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Aosta
    Età
    58
    Messaggi
    8,391
    Mentioned
    90 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Perchè chiudere? Ci saranno sviluppi...anch'io ho adottato una micia fantasma, oltretutto di 2 anni, e x più di un mese praticamente non l'ho vista, poi ha iniziato a farsi vedere da lontano, pronta anascondersi se mi avvicinavo, poi si è avvicinata lei, dopo altri mesi si è fatta toccare di striscio, e ora, a 5 anni di distanza, è la prima a venire da me quando torno a casa, mi cerca, si mette a letto a fianco a me, e adora le coccole. Mai dire mai!
    Click here to enlargeFelix e Fiona - Sembra che i gatti si attengano al principio che non fa mai male chiedere quello che si vuole.
    J.W.Krutch

  11. #11
    Champion Cat L'avatar di eire
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    in Brianza
    Età
    63
    Messaggi
    11,749
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    ciao, ho letto ora la storia della tua gatta e credo davvero che lei sia terrorizzata dalla tua cagnolina. Chissà, magari prima di venire da te, ha subito delle aggressioni da parte di un cane e questo trauma se lo porta dietro. Sinceramente, se fosse confermata questa tesi e la sua paura derivasse proprio dalla cagnolina, senza speranza alcuna di miglioramento, a malincuore troverei un'altra sistemazione per la gatta, perchè non trovo giusto che viva perennemente in uno stato di paura. Un conto è non diventare amica della cagnolina, ma vivere tranquilla ed un altro è passare il tempo con la paura addosso. Sono esserini sensibili.... insomma ... non lo trovo giusto se fosse davvero così!

    Click here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlarge
    Click here to enlarge

  12. #12
    New Born
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Grazie @pabag per la tua testimonianza, spero di poter raccontare lo stesso fra 5 anni ;) Per il momento comunque come dicevo ho provato veramente qualunque cosa e ormai direi che l'unica cosa che rimane è aspettare, se mai vorrà uscire io sarò qua.

    @eire no, ormai non ha più una vera e propria paura di niente, rimane semplicemente nascosta e se la becco in giro di notte mi guarda per 10 secondi e poi se la fila in qualche nascondiglio. Sono più di due settimane che tutta la famiglia è in vacanza e la cagnolina non rimane quasi mai con me ora che c'è qualcun altro in casa quindi la gattina ha avuto una marea di tempo in cui non l'ha vista e non è cambiato nulla. Ha tanta "paura" del cane quanta ne ha delle persone dunque non vedo perché dovrei allontanarla.

    Come dicevo, ora come ora sono giunta alla conclusione che se questo è il suo carattere c'è poco da fare, resterà così e fine, se avrà voglia di cambiare ha tutta la vita davanti per farlo. Con una famiglia diversa sarebbe la stessa situazione per cui non ha senso trovargliene un'altra e io di certo non la riporto in mezzo alla strada. Qui ha tutto ciò che vuole e se vuole viverlo così sarà una sua decisione.
    Click here to enlarge
    robimaz likes this.

  13. #13
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    60
    Messaggi
    34,597
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una nuova micia problematica

    Ti ringrazio per questa decisioneClick here to enlarge
    Ma non è mai detto. Il carattere sarà quello che è, ma magari col tempo qualcosa potrà cambiareClick here to enlarge
    Click here to enlarge
    Robi

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità