Pagina 1 di 16 1234511 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 236
Like Tree9Likes

Discussione: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Luna Argentata
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    22,121
    Mentioned
    86 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Sebbene i gatti siano fondamentalmente individualisti e provvisti di un forte istinto territoriale, possono comunque sviluppare un fortissimo senso di attaccamento anche verso gli altri animali che dividono con loro l'abitazione. Non sempre si assiste ad una vera e propria accettazione, ma è comunque quasi sempre possibilissimo e, nella maggioranza dei casi, si arriva quantomeno ad una tolleranza tra i membri della casa.
    Fondamentale è, per favorire al massimo l'accettazione, che i proprietari osservino delle regole base nell'introdurre un nuovo animale nell'ambiente domestico. Questo per prevenire futuri problemi che, in situazioni al limite, possano sfociare in una continua aggressività all'interno delle mura domestiche.http://www.nonsolomici.it/forum/imma...smile_wink.gif
    Ecco quindi alcuni suggerimenti per facilitavi l'operazione:

    All'arrivo del nuovo gatto abbiate l'accortezza di sistemare il micio con ciotole, lettiera ed acqua in una stanza chiusa dalla porta e tranquilla. Al momento di servire la pappa ai mici sistemate le ciotole nelle vicinanze della porta chiusa, ma non troppo, in modo che possano sentire la presenza l'uno dell'altro senza però venirne turbati. Ad ogni nuovo pasto avvicinate un po' le ciotole alla porta in modo che i mici associno la presenza l'uno dell'altro a qualcosa di piacevole come la pappa. Se i mici vi sembrano tranquilli potete, a questo punto, socchiudere leggermente la porta in modo che possano guardarsi ed annusarsi senza però poterla aprire. Munitevi quindi di robusti fermaporta e continuate con il posizionamento delle ciotole.

    E' importante che i mici si abituino l'uno all'odore dell'altro quindi, per facilitare la cosa, potete scambiare le ciotole, i cuscini o le coperte sui quali dormono ed i loro giochini.

    Una volta che il nuovo micio ha preso confidenza con l'ambiente circostante potete pensare a presentarlo anche agli altri. Fatelo gradatamente e, se avete più di un gatto, presentate il nuovo micio ad un gatto alla volta. Fate caso ai mici maggiormente nervosi e cercate di individuare i possibili problemi.
    Ricordate sempre di non forzare mai, per nessun motivo, le cose. Non costringete i mici a trascorrere del tempo insieme e abbiate sempre cura di farli familiarizzare in una stanza che abbia a loro disposizioni delle veloci vie di fuga come per esempio un mobile su cui saltare oppure sotto cui nascondersi. E' molto utile in questi casi che tutti i mici abbiano le unghie tagliate da poco in modo che non si possano ferire in un possibile scontro.Click here to enlarge

    Un buon modo per far socializzare i mici è quello di farli giocare insieme. Anche in questo caso procedete per gradi e non abbiate fretta di vederli divertirsi insieme. Ottimi a questo scopo sono i classici topini da rincorrere e mordicchiare.
    Le coccole e le carezze dovranno essere distribuiti in ugual misura, ma per evitare momentanee gelosia nel micio già occupante della casa, eccedete con complimenti e piccole leccornie, ovviamente senza esagerare. Click here to enlarge Insomma, per i primi periodi, siate particolarmente affettuosi con il micio che si è visto "usurpare" la casa da un altro gatto. Cercate di mantenere invariata quotidianità dei mici che vivevano già in casa. E' infatti molto importante che non attribuiscano la presenza del nuovo micio come qualcosa destinato a sconvolgere le loro abitudini.
    Non preoccupatevi se, per i primi tempi, noterete una moderata ostilità perché è del tutto normale.Click here to enlarge Come dicevamo all'inizio, i mici sono territoriali e vedere un altro gatto invadere il loro territorio può causare dei normali scontri. Solitamente la situazione si stabilizza in fretta e senza grandi complicanze, tranquilli.

    Click here to enlarge
    Click here to enlarge

  2. #2
    INA
    INA non  è collegato
    Senior L'avatar di INA
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Veneto
    Età
    52
    Messaggi
    2,228
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Tu pensi che sia meglio, in caso di più gatti, introdurli uno alla volta??? Non tutti insieme???
    Dicono che l'addomesticamento con i gatti sia difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni
    Mao Martino Chaplin
    Click here to enlarge




  3. #3
    Amministratore L'avatar di Luna Argentata
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    22,121
    Mentioned
    86 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Penso che in caso di + gatti, introdotti contemporaneamente, l'ideale è quello di lasciare abbondanti spazi ad entrambi per lasciare che la socializzazione faccia il suo corso.
    Solitamente non ci sono grossi problemi, il tempo che oguno si sia ritagliato il suo posticino e che si siano conosciuti ed il + è fatto nella maggior parte dei casi.
    Anzi forse in questo modo insorgono anche meno gelosie essendo un territorio nuovo per entrambi.
    Click here to enlarge

  4. #4
    INA
    INA non  è collegato
    Senior L'avatar di INA
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Veneto
    Età
    52
    Messaggi
    2,228
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    A me avevano insegnato questo trucchetto:
    quando non siete in casa per i primi giorni dividete i gatti in due stanze, socchiudete la porta con uno scrocchetto e passate un filo sotto la porta con due giochini (topini, piume, palline) alle due estremità. I gatti giocano e si annusano e si conoscono attraverso la fessura della porta senza "scontri".Click here to enlarge
    Dicono che l'addomesticamento con i gatti sia difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni
    Mao Martino Chaplin
    Click here to enlarge




  5. #5
    Platinum Cat L'avatar di matilda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Pisa
    Messaggi
    8,183
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    A me e' sempre successo di introdurre 1 gatto in un ambiente in cui ce n'erano gia' altri residenti e mi sono sempre comportata cosi':
    - ho tenuto il nuovo arrivato in una stanza con tutte le sue cose per 3-4 giorni, il tempo di permettere agli altri di prendere confidenza con il suo odore e a me di verificare che il micio fosse ok come salute
    - ho iniziato a fare circolare il nuovo arrivato in casa in assenza dei residenti per qualche giorno. I residenti, nel frattempo, ispezionavano la stanza in cui fino a pochi minuti prima c'era il nuovo arrivato
    - ho permesso ai residenti di rendersi conto della presenza del nuovo arrivato senza farlo avvicinare
    - ho permesso ai residenti di avvicinarsi al nuovo arrivato nel territorio ormai comune, iniziando dal residente piu' socievole e andando, via via, verso quello meno socievole
    - in ogni caso, fino al completo inserimento di tutti, ho sempre tenuto separati i residenti dal nuovo arrivato in mia assenza.

    Ci tengo molto a portare fino in fondo questo protocollo quando arriva un gatto nuovo. Il 90% delle volte e' superfluo, nel senso che se si lasciasse fare ai gatti, dopo qualche scappellotto, se la vedrebbero loro e troverebbero il loro equilibrio. Tuttavia, penso che una volta che rientri in quel 10%, poi passi il resti dei tuoi giorni a pentirti e a domandarti perche' non hai fatto le cose gradualmente...
    bye - Soni@
    Click here to enlarge

    "C'e' una differenza enorme fra voler scrivere un libro e
    avere qualcosa da dire
    " - R. Marchesini


  6. #6
    Golden Cat L'avatar di Miciarci
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Padova
    Età
    39
    Messaggi
    5,962
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Quando ho introdotto Giuliano ad Arci non sapevo niente di gatti nè tantomeno di inserimenti, per fortuna mi è andata liscia Click here to enlarge
    Li ho sempre tenuti separati per le prime notti e nel caso io fossi via durante il giorno, ma se ero a casa li lasciavo aperti. Arci gli ha soffiato per un paio di giorni, poi un po' non aveva voglia di fare una fatica inutile Click here to enlarge un po' ha capito che il piccolo era un pezzo di pane et voilà fatto l'inserimento Click here to enlarge
    E' capitato che, avendo già spostato cassettina e ciotoline varie di Giuliano in disimpegno (Arci aveva cassettina in bagnetto di servizio) io, dovendo uscire non per molto ma avendo paura di lasciarli insieme, abbia chiuso Arci nel bagnetto e Giuliano nel disimpegno. Risultato? Al ritorno se ne stavano a chiacchierare beati Click here to enlarge Click here to enlarge
    La porta del bagnetto è scorrevole e spingendo uno di qua ed uno di là se l'erano aperta!!!

    Sabato ho portato a casa Lucy e, sinceramente, pur sapendo che per Giuliano era strana la situazione di essere da solo, essendo stato prima in allevamento e poi con Arci, pensavo che sarebbe stato una iena Click here to enlarge
    In realtà non si è accorto di niente...io avevo predisposto tutte le cose della piccola in camera grande, l'ho portata lì e Giuliano non ha sospettato niente Click here to enlarge
    Ieri io ho aperto la porta mentre Dany ancora faceva nanna perchè volevo troppo sapere come stava...lei era sopra la tv...Giuliano ha odorato la ciotola di croccantini e ci si è avventato sopra...poi si è sentito osservato e l'ha vista...allora faceva così...mangiava un boccone e poi la guardava...poi mangiava ancora e la guardava...le comiche Click here to enlarge
    Quando lei è scesa dalla tv si sono anche annusati vicini vicini quindi è chiaro che non si sarebbero azzuffati, però li ho tenuti separati anche stanotte nella speranza che lei mangiasse qualcosa prima che passasse l'aspirapolvere gattosa che ho...
    Non so se abbia mangiato perchè le crocchettine le aveva messe Daniel prima di andare a nanna ed io già dormivo fisso...però ha fatto pipì e cacchina :908:
    cla_var likes this.

  7. #7
    Platinum Cat L'avatar di matilda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Pisa
    Messaggi
    8,183
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da Miciarci Click here to enlarge
    quindi è chiaro che non si sarebbero azzuffati
    Oddio, aspettati comunque qualche ceffone volante nei prossimi giorni, comunque. In realta'... io ho sempre pensato che i ceffoni fossero il minimo che i gatti si scambiassero per stabilire un po' "chi sta dove" mentre Yaya e Morgan mi hanno dimostrato che non sempre e' cosi': loro non si sono mai presi, nemmeno per un momento ma all'epoca lei era molto piccola e poco interessata al territorio e Morgan era poco interessato a lei Click here to enlarge.
    Risultato, tra loro l'inserimento e' stata un'annusata fugace. Dipende molto dal carattere dei gatti: Spock, per esempio, e' un gatto molto molto socievole: ieri gli ho fatto vedere due suoi figlioletti che non vedeva da.... tre mesi e si e' avvcinato a loro tutto contento e tutto voglioso di conoscerli... mentre loro gli facevano la gobba Click here to enlarge. Non e' il gatto che "aggredisce" o difende il suo spazio ma poi ama misurarsi fisicamente mentre gioca...
    bye - Soni@
    Click here to enlarge

    "C'e' una differenza enorme fra voler scrivere un libro e
    avere qualcosa da dire
    " - R. Marchesini


  8. #8
    Golden Cat L'avatar di Miciarci
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Padova
    Età
    39
    Messaggi
    5,962
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    In realtà Arci non ceffonò Click here to enlarge mai Giuliano...ma qualche ceffoncino ci può anche stare Click here to enlarge, a me basta che non si rotolino per terra graffiandosi e mordendosi come fanno i gatti di una mia amica se poco poco si incontrano Click here to enlarge
    Però non so se abbiano sbagliato l'inserimento o se sia perchè il secondo era un randagino...
    cla_var likes this.

  9. #9
    Platinum Cat L'avatar di matilda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Pisa
    Messaggi
    8,183
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da Miciarci Click here to enlarge
    o se sia perchè il secondo era un randagino...
    Ma no, ma no... povero miciolo. Cioe' ci sta che lo stato randagio c'entri, ma bisogna vedere a quale eta' e' stato inserito, quale vita faceva prima e, soprattutto, come e' stato condotto l'inserimento.

    Due cuccioli della mia prima cucciolata sono stati ceduti a due coppie di amici che avevano l'abitudine di passare insieme i week-end in collina.
    Due settimane dopo aver preso i cuccioli in allevamento, i quattro si sono rivisti con rispettivi gatti e con un bagaglio di raccomandazioni da parte mia su come introdurli gradualmente. Credo che, tanto per cambiare Click here to enlarge, i quattro non abbiano creduto nemmeno per un attimo a quando dicevo loro che i mici non sarebbero stati in grado di riconoscersi. Tant e' che i fratelli, ovviamente, non si riconobbero affatto e, anzi, furono tali e tanti gli errori fatti durante l'inserimento (che poi inserimento non e' stato), che quei due si presero in odio e non ci fu mai piu' verso di rimettere pace tra loro. Io sono stata anche a trovarli qualche mese dopo in questa casa in collina e ammetto che quel che vidi mi lascio' basita: quei due si odiavano e il piu' grosso dei due - che era poi il piu' grande della cucciolata - non permetteva al fratello nemmeno di mettere il muso fuori dalla stanza in cui era rintanato. Impressionante...

    Questo per dire che, spesso, l'inserimento e' la chiave, indipendentemente dalla provenienza dei gatti...
    bye - Soni@
    Click here to enlarge

    "C'e' una differenza enorme fra voler scrivere un libro e
    avere qualcosa da dire
    " - R. Marchesini


  10. #10
    Golden Cat L'avatar di Miciarci
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Padova
    Età
    39
    Messaggi
    5,962
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Birillo aveva circa 6 mesi quando la mia amica lo trovo è Romeo, il gatto di casa circa 3 anni.
    Dai Sonia allora sparami i consigli da seguire!!! Click here to enlarge Cosa devo fare? Click here to enlarge

  11. #11
    Platinum Cat L'avatar di matilda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Pisa
    Messaggi
    8,183
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da Miciarci Click here to enlarge
    Birillo aveva circa 6 mesi quando la mia amica lo trovo è Romeo, il gatto di casa circa 3 anni.
    Eh ma bisognerebbe sapere Birillo come viveva prima, come ha vissuto l'infanzia. Insomma... valutare comportamentalmente un gatto richiede sempre di conoscere i dettagli dei suoi primi mesi di vita, dirlo cosi' e' dura...

    Dai Sonia allora sparami i consigli da seguire!!! Click here to enlarge Cosa devo fare? Click here to enlarge
    Ma tu stai andando benone! Il peggio ormai e' passato e secondo me hai la situazione assolutamente sotto controllo Click here to enlarge. Di solito i problemi grossi, quando sorgono, li vedi subito, appena i mici si vedono.
    bye - Soni@
    Click here to enlarge

    "C'e' una differenza enorme fra voler scrivere un libro e
    avere qualcosa da dire
    " - R. Marchesini


  12. #12
    Golden Cat L'avatar di Miciarci
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Padova
    Età
    39
    Messaggi
    5,962
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da matilda Click here to enlarge
    Eh ma bisognerebbe sapere Birillo come viveva prima, come ha vissuto l'infanzia. Insomma... valutare comportamentalmente un gatto richiede sempre di conoscere i dettagli dei suoi primi mesi di vita, dirlo cosi' e' dura...

    Eh chi lo sa...probabilmente è stato abbandonato ed ha passato del tempo difficilmente quantificabile girovagando per strada...



    Ma tu stai andando benone! Il peggio ormai e' passato e secondo me hai la situazione assolutamente sotto controllo Click here to enlarge. Di solito i problemi grossi, quando sorgono, li vedi subito, appena i mici si vedono.

    Ma secondo te, considerato che Giuliano non le ha fatto niente, quando noi questo pomeriggio (ci siamo presi un giorno entrambi) andiamo fuori per un po' (per comprare cose per loro ovviamente Click here to enlarge) posso fidarmi a lasciare tutto aperto così magari lei senza le belve feroci Click here to enlarge può esplorare o è comunque rischioso?
    E la notte li tengo divisi ancora un po'?
    Giuliano è tranquillissimissimo...non capisco se è drogato di feliway o se crede di aver sognato ieri Click here to enlarge

  13. #13
    Golden Cat L'avatar di grattastinchi
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Autostrada Morgex-Rosignano
    Età
    44
    Messaggi
    5,873
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Al di là di quel che ha scritto prima Matilda sui due "ex"fratelli, leggevo proprio sul libro di cui si parla di là che pare che i gatti abbiano un odore di famiglia che possono essere in grado di distinguere. Essendo Giulianottogattodicuore sterilizzato ci sta che abbia nonostante tutto riconosciuto un membro della famiglia e quindi la prenda in allegria, no?
    <!-- Begin zooplus Partner Program Code -->


    W Genzo Click here to enlarge

    Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
    Effettua i tuoi acquisti su Zooplus attraverso questo banner.
    Per maggiori info clicca
    qui.

  14. #14
    Platinum Cat L'avatar di matilda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Pisa
    Messaggi
    8,183
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da Miciarci Click here to enlarge
    posso fidarmi a lasciare tutto aperto così magari lei senza le belve feroci Click here to enlarge può esplorare o è comunque rischioso?
    E la notte li tengo divisi ancora un po'?
    Bho ma io non avrei fretta di lasciar loro tutta la casa libera. Voglio dire, di tempo ne hai tanto davanti a te. Fa le cose gradualmente, non rischi nulla e, di sicuro, non puoi nuocere. Visto che Giuliano sembra averla presa cosi' bene, meglio non forzare troppo le cose, no? Click here to enlarge Tanto si tratta di essere un po' paziente giusto per i prossimi 2-3 giorni, non di piu'...
    bye - Soni@
    Click here to enlarge

    "C'e' una differenza enorme fra voler scrivere un libro e
    avere qualcosa da dire
    " - R. Marchesini


  15. #15
    Kitten L'avatar di cri82
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    vercelli
    Età
    37
    Messaggi
    156
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Riferimento: Come integrare un nuovo micio con altri gatti

    be io ho fatto le cose in modo molto graduale con fufi e il cane di mia madre togo all'inizio li facevamo incontrare attraverso un vetro poi dopo un po' il togo al guinzaglio e fufi in braccio dopo qualche altro giorno togo libero e fufi in braccio poi attraverso la zanzariera e in fine un vero e propio contatto durato poco.
    Le cose cosi sono andate bene ora giocano insieme e come alcuni gia sapranno togo e' innamorato di fufiClick here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlarge.
    Ora che arrivera' la nuova micetta dovro' ricominciare tutto da capo con tutti e treClick here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlarge
    Click here to enlarge

Pagina 1 di 16 1234511 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Avete altri animali oltre ai gatti?
    Di massimino nel forum Sondaggi vari
    Risposte: 105
    Ultimo Messaggio: 22-07-2014, 12:12
  2. dove deve dormire il nuovo micio?
    Di belen nel forum L'inserimento del gatto in casa
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 12-10-2008, 01:16
  3. Integrare Un Nuovo Gatto (selvatico)
    Di charliefirpo nel forum L'inserimento del gatto in casa
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-06-2008, 15:27
  4. Nuovo modello della fontana per gatti Catit
    Di Luna Argentata nel forum Gatti in generale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-03-2008, 11:22
  5. gatti e altri animali squoiati vivi in Cina!!!
    Di franny nel forum Dalla parte degli animali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-12-2007, 08:33

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità