Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Le stranezze del mio gatto

  1. #1
    New Born
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Boh? Le stranezze del mio gatto

    Ciao a tutti gattari, ho un micio di otto mesi, un bengala vivacissimo, forse anche troppo vivace.
    Mi piacerebbe capire la stranezza dei suoi comportamenti. Premetto che meno di un mesetto fa é stato castrato e l’intervento ha avuto un buon decorso.
    Da qualche giorno- un paio di settimane, nonostante la castrazione e nonostante non sia mai stato abituato a tale pratica, il micio si piazza davanti alla porta, miagola lasciandoci intendere di voler uscire. Io e il mio compagno abbiamo comprato una pettorina online, che stiamo aspettando, che ci permetta di portarlo un po’ di sotto nel giardino condominiale... lui ha proprio voglia di uscire, quando apriamo la porta scappa giù dalle scale. Come é possibile che questo comportamento salti fuori dopo la castrazione? A qualcuno é capitato ?
    altro comportamento particolare, che ha sempre avuto é che ogni tanto “impazzisce” e inizia a correre per tutta casa come un matto e salta letteralmente sui muri, a volte urtando anche malamente, la qual cosa non gli importa né lo frena.😨. Cinque minuti di show e si calma. Perché un comportamento così improvviso ? Noi non lo capiamo. Premetto che ha vari giochini e tiragraffi, e spesso lo facciano giocare con una bacchetta con le piumette, cosa che lo stuzzica e lo sveglia in modo pazzesco, quindi é bn stimolato da giochi e distrazioni varie e non capiamo i minuti di follia che ha soprattutto la sera. Il micio non é particolarmente affettuoso o coccolone, nulla é cambiato da dopo la castrazione, lui é sempre molto in movimento, salta sempre sempre sui tavoli, fornelli e lavandino, piani alti della cucina. Con i denti strappa e morde tutto ciò che é carta o soprattutto cartone che gli possa capitare a tiro e temo possa ingoiare dei pezzetti. Di certo quelli non ingoiati vengono sparsi ovunque per tutta casa. In molti comportamenti, tra cui saltare sopra la cucina e sulla tovaglia in tavola, é davvero eccessivo e maniacale, ripetitivo. Punizioni tra cui sgridate, deterrenti o scapaccioni (qualcuno purtroppo é partito), o discorsi fatti con calma non sortiscono effetto alcuno. Riparte con la caparbietà di un toro e ripete sempre esattamente ciò di cui ha voglia o ha in mente. Inoltre, questo gatto, se viene sgridato, miagola contrariato (sì, il tono sembra una risposta contrariata, fa anche sorridere quando succede), e se saltando (anche in alto) o correndo o giocando finisce ad urtare anche in maniera forte o violenta contro qualcosa, sembra che non avverta nessun dolore o fastidio. Non schiva gli oggetti, non gli importa. A volte mi pare quasi posseduto. Come é possibile sbattere forte su un tavolino o un’anta e riprendere immediatamente a correre e saltare, come nulla fosse ?Ho paura che si faccia male, ma di certo non si lamenta mai. Mai visto zoppicare o spaventarsi, ma credetemi: a volte prende delle botte potenti. 😨
    infine la cosa realmente strana resta il momento della pupù. So benissimo quando deve farla, perché avvisa con un particolare miagolio, entra in lettiera e attacca con versi strani tipo lamento continuato o canto triste (la pupù é ora normalissima dopo alcuni mesi che abbiamo sconfitto la giardia).
    inoltre non la fa MAI, mai quando non siamo in casa. La fa solo se presenti io o il mio compagno o entrambi.
    La notte in genere si calma, si accuccia sui piedi del letto. Non si presenta comunque mai a zampe vuote e porta sempre con sè il suo gioco preferito tra i tanti che ha : la bacchetta con piume e campanelli (per la nostra gioia).
    Spesso in piena notte e mentre dormiamo richiede nostre attenzioni. Si avvicina ed emette un verso secco e troncato, neppure un mezzo miagolio solo un “Ma’”. Quindi parte con fusa e a volte pasta sul mio addome ( mi piacciono le coccole e le sue sono infrequenti, ma preferirei comunque non tra le tre e quattro del mattino)

    Mi chiedo come e se potrà mai calmarsi questo gatto la cui attività principale durante il giorno sono il salto e la corsa.
    il micio proviene da allevamento amatoriale certificato e ha vissuto più di tre mesi con mamma gatta e fratellini.

    Qualcuno di voi ha esperienza per spiegare queste bizzarrie ? Grazie

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    59
    Messaggi
    34,514
    Mentioned
    121 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Le stranezze del mio gatto

    Ciao, ho eliminato l'altra discussione perché era identica a questa.
    Tutto quello che hai descritto è normalissimo per un gatto giovane e vivace.
    Cerca di evitare gli scapaccioni perché non verrebbero capiti.
    È un gatto, non può capire che sei preoccupata per la sua incolumità, vedrebbe solo una aggressività per lui inspiegabile dei suoi umani.
    Non so se come razza i Bengala siano particolarmente vivaci, ma quello che hai descritto lo rivedo come comportamento del mio Ruby quando era cucciolo.
    E anche adesso che ha 11 anni si fa le sue corse per la casa con derapata sul muroClick here to enlarge
    Certo, con l'età si calma. Ma resta un gatto. Cose come la corsa pazza serale sono nella norma.
    Le passeggiate con la pettorina possono essere una buona scelta, perché tu possa mantenerla nel tempo se no è meglio non abituarlo.
    Click here to enlarge
    Robi

  3. #3
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    24,932
    Mentioned
    220 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Le stranezze del mio gatto

    Click here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlargeEvidentemente siete alla vostra prima esperienza con un gatto,quello che hai descritto di lui è tutto ciò che normalmente fanno i miciotti,soprattutto quando sono molto giovani e vivaci.
    Dici che è stato sterilizzato da solo un mese,questo spiega la sua gran voglia di uscire,Gennaio e Febbraio è il periodo delle gatte in calore e lui ha ancora il testosterone in circolo .
    Permettergli di uscire con la pettorina potrebbe essere un’arma a doppio taglio,non è detto che si calmi,anzi la voglia di libertà può manifestarsi più evidente e difficile da gestire,il miagolare dietro alla porta o tentare l’evasione può essere per i proprietari esasperante.
    I cinque minuti di follia che descrivi sono tipici dei gatti,leggi questo articolo ti sarà d’aiuto....
    https://www.izsvepets.it/momenti-di-follia-nei-gatti/
    Click here to enlarge

  4. #4
    Platinum Cat L'avatar di pabag
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Aosta
    Età
    58
    Messaggi
    8,299
    Mentioned
    90 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Le stranezze del mio gatto

    Anche nel mio caso corse e iperattività serali sono frequenti. Avendo due maschi in genere si sfogano con zuffe e rincorse. Con il tempo però un pò si calmano. Quest'anno i miei avranno 7 e 5 anni, e rispetto a quando avevano meno di un anno la differenza c'è eccome! Vale anche per il riposo notturno., lo interrompono raramente, ma non concepiscono la differenza tra l'orario lavorativo e quello del weekend, per loro anche sabato e domenica BISOGNA alzarsi presto, e se non lo faccio mi vengono a cercare Click here to enlarge

    Quanto al salire sulla tavola, dei miei 2 su 3 lo fanno, e come nel tuo caso non c'è molto da fare, al limite li prendo e li metto giù, fanno gli offesi un momento (che in genere basta per finire di mangiare) poi ricominciano.
    Click here to enlargeFelix e Fiona - Sembra che i gatti si attengano al principio che non fa mai male chiedere quello che si vuole.
    J.W.Krutch

  5. #5
    New Born L'avatar di meggiethecat
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    43
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Le stranezze del mio gatto

    Anche Bianca da qualche settimana si metteva davanti alla porta a miagolare tutte le sere alla stessa ora (ed è stata sterilizzata quasi 2 anni fa).
    Da qualche giorno abbiamo risolto facendola giocare tutte le sere alla stessa ora in cui lei si metteva davanti alla porta per almeno 15 minuti.

    Per quanto riguarda il tavolo, se è sgombro non le dico niente (anche perchè è in casa tutto il giorno da sola e quindi quando non ci siamo lei va sul tavolo e nessuno la può sgridare), se invece è apparecchiato la prendo di peso dicendole un "no" fermo con il dito davanti al suo muso ma senza urlare, poi la prendo e la sposto lontana dal tavolo. Quando è apparecchiato però lo fa più raramente.
    La cosa strana è che a casa dei miei (dove passa circa tre mesi in estate insieme al padroncino piccolo) non è mai salita su un tavolo, nè sgombro nè apparecchiato.

    Per quanto riguarda le altre "stranezze" sono talmente normali che un famoso fumettista ci ha fatto persino un video :)
    https://www.youtube.com/watch?v=l5ODwR6FPRQ Click here to enlarge

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità