Buongiorno, sono nuova del forum e sono di Bologna.
Ho da alcuni mesi un gattone fisso per casa ... è adulto e castrato ... è venuto a pensione da me questa primavera e siccome i proprietari non potevano più riprenderlo, l'ho "adottato".
Seppur io da anni faccia un servizio di pensione casalinga ... questa cosa non l'avevo mai vista: questo micio scava nella sabbia neanche fosse un segugio che caccia una volpe dalla tana ... perciò la cassettina aperta è impossibile stare: la sabbietta era ovunque.


Ho optato per una lettiera chiusa ... ma anche lì, scavando in maniera turbolenta ... Cico ribaltava la copertura ... perciò la situazione era una toilette scomposta e comunque lettiera ovunque.


Perciò ho optato per una lettiera chiusa con chiusura a gancio ... e finalmente ho risolto il problema di ribaltamento della copertura.


Poi mi sono accorta che ... ... il gatto in questione fa la pipì IN PIEDI!!! Perciò anche se la toilette è chiusa e con gancio ... ... la pipì trafilava pian piano dal bordino di chiusura ...


Perciò ho tamponato momentaneamente mettendo sotto la toilette i tappetini igienici perché pulire costantemente il pavimento coi prodotti per l'urina di gatto ... era "un lavoro".


Ho risolto il problema sigillando col silicone tutto il bordo.
Certo, cambiare la lettiera diventa leggermente più macchinoso ... ma almeno mi sono salvata dalla pipì sul grès!


Ho chiesto al veterinario ... mi ha detto che probabilmente il micio stato castrato già da adulto e gli è rimasta questa cosa.


È capitato a qualcun altro?!
Come avete risolto?!