Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree2Likes
  • 1 Post By perla
  • 1 Post By Chiara75

Discussione: Gatte molto stressate

  1. #1
    Baby L'avatar di Manu82
    Data Registrazione
    Aug 2012
    LocalitÓ
    milano
    Messaggi
    60
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Triste Gatte molto stressate

    Ciao a tutti. Ho bisogno di aiuto perchŔ sono davvero preoccupata...
    Ho due gatte, Popoki e Mietta, che mediamente vanno d'accordo. Quando perˇ ne porto una (o entrambe) dalla veterinaria, al rientro a casa non possono pi¨ stare assieme perchŔ Popoki aggredisce Mietta, che a sua volta ha paura e soffia. GiÓ il trasportino Ŕ un problema (per farci entrare soprattutto la povera Mietta ho dovuto comprare un trasportino particolare che si apre dall'alto, e ogni volta dev'esserci comunque qualcuno ad aiutarmi). La situazione dura massimo 4-5 giorni, per cui Ŕ assolutamente gestibile.
    A breve mi trasferirˇ in un'altro paese e l'intenzione Ŕ portarle con me. Questo perˇ sta richiedendo una serie di visite, esami e prelievi che le sta innervosendo pi¨ del normale. Da ieri la situazione Ŕ diventata drammatica. Le ho portate a fare un prelievo ma giÓ il viaggio in macchina Ŕ stato stressante: dopo 30 minuti a cercare il parcheggio sono tornata a casa e ho preso i mezzi pubblici (2 fermate di metro). A questo punto giÓ miagolavano innervosite, comprensibilmente. Arrivati dalla vet, le aspettava il prelievo di sangue: ero stata avvertita che Ŕ stressante, e infatti non l'hanno presa particolarmente bene (soprattutto Mietta che ha cercato di amputare una mano alla vet...).
    Riportate a casa sembravano stranamente tranquille, cosý mi sono stupidamentefidata e le ho lasciate da sole assieme, visto che dovevo uscire a spedire i campjoni di sangue appena prelevati.
    Ritornando a casa, sulle scale, ho sentito gatti strillare. STRILLARE. Entro in casa e trovo Mietta in un angolino praticamente irraggiungibile, inavvicinabile anche da me (molto insolito). "Ringhia", perchŔ quello non Ŕ un normale soffiare e urla. Popoki fa di tutto per fare ancora pi¨ casino, avvicinandosi all'altra minacciosamente con la coda ingrossata.
    Ovviamente le ho separate, ma sapevo che avrei dovuto invertire le stanze: le ho lasciate calmare un pochino e poi ci ho provato. Ho provato a prendere Mietta e portarla nell'altra stanza, in cui so che si trova meglio perchŔ ha il suo cuscino preferito e il tiragraffi, che Popoki disdegna, preferendo il tappeto della cucina. Ho preso su Mietta, mi sono presa due graffiate, (ma quello pazienza) e l'ho portata di lÓ. Il problema Ŕ che l'ho gestita male, anzi malissimo, perchŔ l'ho liberata prima di nascondere Popoki (c'Ŕ da dire che Popoki, che io pensavo fosse rimasta tranquilla su un cuscino, mi inseguiva quatta quatta, evidentemente con l' intento di attaccare l'altra gatta). Appena ho messo gi¨ Mietta Ŕ seguito un vero macello, con lotte furibonde (la povera Mietta, per la paura, ha fatto la ***** dove capitava) e strilli. Poi sono riuscita a portare via Popoki, ma la situazione Ŕ:

    • Sono a due stanze di distanza (altrimenti Popoki miagola sulla porta e Mietta si nasconde soffiando nell'angolo della stanza adiacente... ci vuole almeno il corridoio che faccia da cuscinetto)
    • Entrambe senza appetito
    • Stress mio

    Manca ancora una visita e.... un viaggio in aeroporto. Un passaggio al metal detector. Un volo di tre ore. Una casa nuova. Un paese nuovo. Non voglio pensare a cosa succederÓ appena arriviamo e le libero dal trasportino.
    Aggiungo un'altra cosa: Feliway, Zylkene e Pet Remedy non hanno nessun effetto (e se ce l'hanno, provate a pensare cosa sarebbe successo se non li usassi).
    Ecco cosa succede: con enorme dispiacere (ho il magone solo a pensarlo mentre scrivo) sto pensando di trovare una sistemazione a Mietta qua, finchŔ non torno. Dico a Mietta perchŔ so che Ŕ quella delle due che vivrebbe peggio non solo il trasferimento in una casa nuova, ma anche lo spostamento. Popoki Ŕ abbastanza curiosa, e anche quando le ho portate per la prima volta a casa dal gattile era perfettamente a suo agio dopo pochi minuti.
    Avete qualche consiglio da darmi? Il problema Ŕ che la partenza Ŕ imminente (poche settimane, massimo un mese). Non so davvero cosa fare e sono disperata.
    Grazie.


  2. #2
    Baby L'avatar di Manu82
    Data Registrazione
    Aug 2012
    LocalitÓ
    milano
    Messaggi
    60
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatte molto stressate

    Oggi ho provato a riunirle, dopo una settimana. Dopo una mezzoretta di pseudocalma, Popoki Ŕ saltata addosso a mietta creando un altro macello. Ora Popoki Ŕ qua calma, come se non fosse sucesso nulla; Mietta Ŕ nascosta nell'altra stanza, ben lontana...e io ho un braccio squartato e non so pi¨ cosa fare.
    Nessuno davvero ha qualche idea?

  3. #3
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    ROMA
    Messaggi
    24,932
    Mentioned
    220 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatte molto stressate

    Penso che con una situazione cosý difficile ,solo un comportamentalista pu˛ darti dei consigli.
    Una cosa Ŕ certa , se dovessi decidere di non portare con te Mietta dovrai rinunciare a lei per sempre,una volta separate difficilmente riuscirai a farle nuovamente vivere insieme,pensaci bene prima di fare questa scelta che personalmente non farei mai.,
    Ultima modifica di perla; 16-05-2017 alle 00:52
    Chiara75 likes this.
    Click here to enlarge

  4. #4
    Senior L'avatar di Chiara75
    Data Registrazione
    Sep 2012
    LocalitÓ
    Provincia di Chieti
    EtÓ
    43
    Messaggi
    2,857
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatte molto stressate

    capisco il tuo stato di agitazione, ma mi Ŕ stato insegnato che i gatti sentono molto il nostro malessere e quindi di conseguenza se tu sei calma loro lo sentono, cerca di vivere il tutto con pi¨ serenitÓ .. in una casa nuova le cose possono anche cambiare in meglio perchŔ il territorio Ŕ neutro.. non far percepire il tuo stress e la preoccupazione...a volte dopo che i gatti sono andati dal vet capita che non si riconoscano perchŔ hanno odori nuovi..puoi provare a passare sul pelo un po' di acqua e aceto, ma questo Ŕ una cosa che faccio io non so se giusta o sbagliata.. qui abbiamo avuto storie di inserimenti lunghi e complicati ma finiti bene..per esempio @Vals; con tritri in casa vecchia non era cosa, nella nuova casa tutto Ŕ cambiato e le cose si sono aggiustate da sole.. non perdere la speranza e la forza.. e non rinunciare a nessuna delle due
    perla likes this.
    Click here to enlarge Nerina Rossino Mirtilla

  5. #5
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    ROMA
    Messaggi
    24,932
    Mentioned
    220 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gatte molto stressate

    ╚ giustissimo quello che ti ha detto @Chiara75; andare in una nuova casa che entrambe non conoscono potrebbe essere addirittura risolutivo,Ŕ un territorio neutro che insieme dovranno imparare a conoscere.
    Altro consiglio importante Ŕ quello di rimanere sereni e calmi perchÚ siamo spesso noi a rendere l'ambiente elettrico Ŕ stressante per i nostri micini che sono estremamente percettivi
    Click here to enlarge

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



PubblicitÓ