Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 19

Discussione: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

  1. #1
    Kitten L'avatar di AlessandraF
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    142
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Boh? Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Ciao amici e amiche del forum,
    ho aspettato qualche giorno prima di scrivere questa discussione per accertarmi che il comportamento di Maya stesse realmente cambiando. Prima della sterilizzazione, Maya era una gattina dolce, tenera, affettuosa. La mattina era solita addormentarsi sulle mie gambe, la sera veniva sul divano per le coccole prima della nanna e non aveva MAI e dico MAI tirato fuori le unghie e neppure morso. Negli ultimi giorni ha iniziato a correre come una pazza per casa, farci gli agguati, ma soprattutto ci morde alle mani, durante le coccole. Ieri, mentre eravamo sul divano a guardare la tv, Maya è arrivata all'improvviso e ha tirato una bella unghiata sulle gambe del mio fidanzato. Poi gli ha attaccato un piede, poi ha attaccato il mio polpaccio. Ho provato a distrarla con una pallina, con i suoi giochini, ma nulla. Sembrava proprio che stesse sfogando la sua aggressività su di noi e a me questa cosa non piace per nulla. Ha un tiragraffi, uccellini e topini che penzolano dai muri in tutta la casa, palline, buste, scatole, tunnel, giochiamo con la cannetta da pesca etc etc. Non posso permettermi di prendere un fratellino/ sorellina perché dopo l'estate, io e il mio fidanzato ci trasferiremo in UK e tutta la trafila per portare Maya con noi sarà già abbastanza costosa: (chip, antirabbica, antiparassitari prima della partenza, biglietto aereo con una delle due compagnie selezionate per viaggiare con gli animali, non esattamente economiche).
    Pensate che la causa di questo atteggiamento sia la sterilizzazione?
    Cosa mi consigliate di fare per non incoraggiare questo atteggiamento?
    Pensate che farla uscire all'esterno, nel giardino, possa aiutare per una convivenza pacifica?
    Abito in un condominio con un ampio giardino. tutto intorno al palazzo ci sono altri giardini condominiali con tanti altri miciotti che zampettano allegri e la strada non è per nulla trafficata.Click here to enlarge

  2. #2
    Senior L'avatar di Supercilla
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Cervia
    Età
    39
    Messaggi
    2,451
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Farla uscire in giardino io la escluderei. Ci sono sicuramente tanti micetti allegri e zampettanti, ma non puoi sapere se sono malati e se le possono trasmettere qualcosa, benché sterilizzata. In più, nonostante la strada non sia trafficata, farla uscire significa anche mettere in conto che potrebbe non tornare più, per un qualunque motivo. Io ho perso numerosi gatti sulla strada, ma mi è pure capitato che qualcuno li vedesse liberi di girare e se li sia semplicemente portati a casa!

    Io ho notato dei cambiamenti dopo la sterilizzazione, ma non così repentini Click here to enlarge Siccome se non ricordo male la tua micia è stata sterilizzata da pochi giorni come la mia, magari bisogna lasciarle il tempo di riprendersi del tutto.
    Click here to enlarge

  3. #3
    Champion Cat L'avatar di gattosky
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,254
    Mentioned
    179 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    E' strano questo cambiamento, a volte succede il contrario.
    Può darsi che col passare dei giorni si calmi. Quando è stata sterilizzata? Ha ancora i punti? Potrebbe avere qualche fastidio e lo esprime in questo modo.

    Per calmarla, la cosa principale è ignorarla se possibile, oppure prenderla e toglierla di dosso. Un po' alla volta potrebbe imparare.

    Farla uscire potrebbe essere una soluzione, però deve essere vaccinata ed essere passato un po' di tempo da quando è arrivata a casa vostra, secondo me un mese o due, in modo tale che ormai riconosca bene la vostra casa come la sua casa.
    Click here to enlarge
    Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
    Effettua i tuoi acquisti su Zooplus attraverso questo banner.
    Per maggiori info clicca
    qui.

  4. #4
    Champion Cat L'avatar di gattosky
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,254
    Mentioned
    179 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Ecco, io e Cilla la pensiamo diversamente sull'uscita...Click here to enlarge
    Click here to enlarge
    Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
    Effettua i tuoi acquisti su Zooplus attraverso questo banner.
    Per maggiori info clicca
    qui.

  5. #5
    Senior L'avatar di Supercilla
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Cervia
    Età
    39
    Messaggi
    2,451
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Eheh, io ho perso veramente una marea di gatti dai miei... la mia opinione è condizionata dai miei gattini perduti, soprattutto dal mio meraviglioso Stevie, che si fregarono dei vicini e io me ne accorsi soltanto anni dopo Click here to enlarge
    Click here to enlarge

  6. #6
    Kitten L'avatar di AlessandraF
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    142
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Cilla e Gattosky,
    grazie mille per le vostre risposte! La micia sta facendo il vaccino trivalente e, visto che il risultato del test per la felv fiv era negativo, le farò fare il vaccino per la felv la prossima settimana. La vet mi ha consigliato di farla uscire solo 20 giorni dopo il vaccino.
    La vet, che abita nella mio stesso quartiere e lascia che la sua gatta esca in giardino, mi ha detto di lasciarla libera di uscire. Ovviamente esiste il rischio che possa succederle qualcosa, ma la vet sostiene che anche noi potremmo avere un incidente d'auto, inciampare su un terreno dissestato, essere prelevati in pieno da un'auto in corsa, prendere qualche malattia sessualmente trasmissibile per una disattenzione etc etc. In pratica mi ha fatto ragionare sul fatto che questi sono i rischi della vita, che tu sia gatto, cane, topo o un essere umano. Prima di questa chiacchierata con lei non avrei mai pensato di far uscire la mia gatta. Click here to enlarge
    Comunque.. Sì, Maya ha ancora i punti e credo che sia molto stressata e che avverta prurito/fastidio perché il questi giorni l'ho sorpresa mentre se li leccava. E' stata operata 9 giorni fa e questo pomeriggio le toglieranno i punti.


    Tornando al discorso della libera uscita, Maya sarà chippata, avrà il collarino con il porta nome e sono fiduciosa che starà nei cortili condominiali a giocare con gli altri miciotti.

    Ps: Supercilla, mi dispiace molto per i tuoi gatti scomparsi una carezza per loro ovunque si trovino ora! La storia dei tuoi vicini che si fregarono il tuo gatto mi fa veramente imbestialire. Certe persone non si fanno proprio scrupoli!
    Ultima modifica di AlessandraF; 17-01-2013 alle 11:38

  7. #7
    New Born
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    La mia gatta fa così anche se non è sterilizzata, magari dopo l'intervento si calma...Click here to enlarge Il che non mi dispiacerebbe... Anch'io non so che fare e un po' troppo agitata. Io le sto dietro pensando di farla giocare ma forse peggioro la situazione...Click here to enlarge

  8. #8
    Senior L'avatar di clod82
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2,416
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Io non sono molto d'accordo sul farla uscire, ci sono troppi pericoli, dagli investimenti alle malattie, agli avvelenamenti. C'è un signore nella mia via che tiene in gatti solo fuori (Click here to enlarge), e ti dico che io li vedo per 3-4 mesi, 1 anno al massimo, e poi spariscono, avvelenati o investiti Click here to enlarge, anche se non è una strada molto trafficata.

    Magari sta soffrendo per i punti e l'operazione, aspetta magari tra una settimana torna la micina di sempre.Click here to enlarge

  9. #9
    Kitten L'avatar di AlessandraF
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    142
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Spero con tutto il cuore che torni come prima perché così diventa ingestibile. Ha ancora i suoi picchi di dolcezza. Prima di pranzo, mentre stava sulla poltrona, sono bastate due paroline sottovoce per far partire il motorino delle fusa. Allora l'ho presa in braccio mentre lei scalciava (lei odia essere presa in braccio) l'ho messa sul divano con me e lei si è accoccolata sotto il mio braccio tutta tenera e patatosa Click here to enlarge
    Non oso immaginare quando dopo dovrò metterla nel tanto odiato trasportino!

    Conosco bene i rischi che ci sono fuori dalle mura domestiche e all'idea che possa succederle qualcosa divento matta, ma mi si spezza il cuore quando la vedo sul davanzale mentre guarda fuori e miagola per uscire. Lei era una gattina di campagna e viveva con tutta la sua famiglia e altri amici felini in mezzo al verde, quindi penso che senta la mancanza degli alberi, degli uccellini, lucertole etc.
    Ad ogni modo deciderò dopo il vaccino contro la felv.
    Ultima modifica di gattosky; 17-01-2013 alle 14:49

  10. #10
    Champion Cat L'avatar di gattosky
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,254
    Mentioned
    179 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Per cortesia, non quotare quando si risponde al messaggio immediatamente precedente e in generale quando non è necessario, grazie. Click here to enlarge
    Click here to enlarge
    Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
    Effettua i tuoi acquisti su Zooplus attraverso questo banner.
    Per maggiori info clicca
    qui.

  11. #11
    Champion Cat L'avatar di gattosky
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,254
    Mentioned
    179 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Quello che dice la tua vet è giusto, ma è anche vero che noi abbiamo coscienza dei pericoli, loro molto meno. Dipende tutto, secondo me, da dove vivi e dall'ambiente circostante, soprattutto per il traffico e l'eventuale presenza di disgraziati nemici dei gatti.
    Click here to enlarge
    Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
    Effettua i tuoi acquisti su Zooplus attraverso questo banner.
    Per maggiori info clicca
    qui.

  12. #12
    New Born L'avatar di golia
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Ti capisco,anche il mio cuore piange quando vedo Golia alla finestra,ma gli ultimi miei pelosi una micina stupenda e dolcissima di 4 anni e un simil certosino che ho allattato perchè mia suocera lo ha trovato gettato via piccolissimo,sono stati avvelenati hanno fatto una fine atroce. E so benissimo chi è stato ma non avevo prove...ti dico solo che il mio vicino aveva sistemato a nuovo il giardino e odiava i gatti,ne ha fatti fuori 4, i miei due e due dei vicini. Abbiamo cambiato paese e Golia può piangere finchè vuole distruggere me e la casa ma non esce...
    se non accompagnata ho preso una pettorina con guinzaglio usciamo assieme e mi porta in giro per tutto il giardinoClick here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlarge
    nikiClick here to enlarge

  13. #13
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25,075
    Mentioned
    224 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Non condivido neanche una parola,di quelle dette dalla tua veterinaria, è vero che ognuno di noi corre quotidianamente dei rischi,ma perchè andarseli a cercare con le proprie mani?
    Hai pensato che lasciando uscire Maya,potrebbe non ritornare più,che malgrado le strade intorno casa siano poco trafficate,potrebbe comunque finire sotto una macchina e che incontrando altri gatti potrebbe contrarre delle malattie?
    Esiste il vaccino per la felv,ma copre al 70% e contro la fiv non c'è nessun rimedio,pensi proprio che il gioco valga la candela?
    Tienila tranquilla tra le mura domestiche,credimi è la cosa migliore.
    Tornando al repentino cambio di carattere,visto che la sterilizzazione è recentissima,dubito che possa dipendere da questa,forse è ancora nervosa a causa dell'intervento appena subito,vedrai che tornerà coccolona anche più di prima.
    Click here to enlarge

  14. #14
    Senior L'avatar di Supercilla
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Cervia
    Età
    39
    Messaggi
    2,451
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    Nemmeno io sono d'accordo con la tua vet. Un tempo i bambini potevano giocare all'aperto, andavano dal panettiere da soli, giravano per le strade piuttosto tranquilli. Se ne vedevano tanti e sicuramente erano più sereni. Mia mamma correva scalza per la strada, io non l'ho potuto fare e i miei figli non lo faranno. Chiaro che si correvano pericoli anche allora, è la vita. Ma oggi se un bambino guarda fuori perché vuole andare in strada, con tutti i pericoli che ci sono (traffico, auto, confusione, malintenzionati) dubito che la mamma dica "eh ma sì vai, tanto può succederti di tutto comunque!". In un mondo ideale un gatto potrebbe vivere come ha sempre fatto in passato, così come un bambino potrebbe correre per le strade per andare dal panettiere e giocare con gli amichetti da solo al parco. Oggi non è più così per nessuno, gatti o umani.
    Click here to enlarge

  15. #15
    Kitten L'avatar di AlessandraF
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    142
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cambiamento nel carattere dopo sterilizzazione.

    @Supercilla, per fortuna qui nel mio paesello i bambini giocano ancora per strada e sfrecciano con le bici per le vie del paese per nulla trafficate, vanno dal panettiere e al mare da soli. Diciamo che vivere in un paesino ha dei vantaggi sotto questo punto di vista.

    Per quanto riguarda gli animali, qui si va a zone. Nella zona dove abito io i gatti e i cani vivono felici e contenti, nessuno si sognerebbe mai di mettere del cibo avvelenato o di maltrattare un animale. Nel mio condominio vivono 2 gatti e 3 cani e in tutti i palazzi intorno al nostro vivono altri amici a 4 zampe. Accanto al mio palazzo vive una micia tricolore di nome Sophie, una patatona di 13 anni che ogni giorno mi fa l'occhiolino dal suo giardino. Poi c'è Micio, gattone di 15 anni che ogni giorno va a fare i bisogni in cortile e ci tiene così tanto a farli nel giardino che nonostante abbia la sua lettiera a casa, trattiene pipì e popò finché qualcuno non gli apre la porta. Fino a qualche anno fa c'era anche Chicca, una dolcissima gatta di 12 anni, ma ora si è trasferita in una villa davanti al mare (BEATA LEI Click here to enlarge ).
    Ognuno agisce come meglio crede, io rispetto coloro che la pensano diversamente e io sinceramente non me la sento di costringere la mia gatta ad una vita di privazioni. E' già stata privata della sua sessualità (so benissimo che si tratta di puro istinto, conosco bene il problema del randagismo, della Fiv etc) e lei non mi ha mai chiesto di essere addomesticata, non mi ha chiesto di vivere in appartamento. Purtroppo non è come la storia della volpe e il piccolo principe e io, realisticamente parlando, quando la mia gatta piange davanti alla porta mi sento come un'aguzzina e mi si stringe il cuore. Sì, ho aumentato la sua aspettativa di vita portandola qui a casa mia, con il cibo di ottima qualità, il calduccio, le coccole e le cure veterinarie, ma io non mi posso proprio levare dalla testa le immagini di Maya, quando ancora non era la mia Maya ma una gattina di qualche mese, che giocava felice con i suoi fratelli in aperta campagna! Quindi, dopo il vaccino, credo che farò uscire Maya dalla campana di cristallo in cui io l'ho messa e usufruirà del giardino condominiale insieme agli altri felini Click here to enlarge

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità