zooplus.it
Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
Effettua i tuoi acquisti su Zooplus.it attraverso questo banner.
Per maggiori info clicca qui

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: come lasciare per le vacanze un cucciolo molto mammone?

  1. #1
    New Born
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito come lasciare per le vacanze un cucciolo molto mammone?

    Salve a tutti! Intanto mi presento, essendo nuova nel forum: il mio nome è Francesca, vivo sola in un appartamento con Ani, un cucciolo che attualmente ha circa 3 mesi e mezzo. Tra circa due settimane partirò per le vacanze e per ora in realtà ho già trovato una sistemazione, che purtroppo ancora non mi rassicura abbastanza. So che simili argomenti sono già stati trattati, ma nessuno di quelli già trattati ha risposto specificatamente ai miei dubbi.
    Quest'estate partirò prima per 10 giorni, poi sarò di nuovo a casa per 3 giorni, per poi ripartire per un'altra settimana. Ho trovato una cat-sitter che verrà una volta al giorno per lettiera, pappa, e acqua (e spero che qualche amico possa passare ogni tanto per due coccole e un po di compagnia, ma ancora non è certo). La mia preoccupazione, però, non è tanto legata alla "sopravvivenza" (nel senso, appunto, di pappa, lettiera e acqua) ma alla solitudine. So che tendenzialmente i gatti non ne soffrono come i cani, ma il mio è come un bambino a volte, eccessivamente legato a me. Penso sia dovuto al fatto che l'ho adottato in un momento di vacanza quindi è abituato a passare molto tempo con me, a volte non esco mai in una giornata intera, mentre a volte sta solo solamente per qualche ora. Però quando sono assente per più tempo mi accorgo della sua sofferenza. Ultimamente mi stavo rassicurando, anche perché spesso anche se sono a casa si fa i fatti suoi (ma sempre necessariamente nella stessa stanza). Ma ieri mi sono preoccupata di nuovo: sono stata fuori per circa 6 ore e al ritorno si notava che aveva sofferto la mia mancanza. All'inizio cercava coccole in maniera folle, dopo si è iniziato a spostare in altre stanze a miagolarmi per attirare la mia attenzione, poi si è iniziato a nascondere sotto al divano (cosa che fa raramente). Quindi mi sono detta: se per 6 ore da solo fa così, come posso stare tranquilla quando lo lascerò per una settimana se non di più?
    So che magari posso sembrare abbastanza ansiosa, ma è la prima volta che ho un gatto tutto mio: i miei genitori ne hanno sempre avuti, ma sempre almeno due alla volta, cosa che ci permetteva di non preoccuparci per la loro solitudine. Anche io sto valutando in un futuro di prendere una compagna per il mio piccolo, però sicuramente non è una decisione da prendere su due piedi e quindi non mi potrà aiutare per queste prime vacanze. Avete qualche consiglio? Rassicurazione? Ho ragione a essere così preoccupata essendo il mio gatto cosi mammone? Soffrirà tanto la mia mancanza? Avete dei consigli su come, magari, fargli sentire di meno la mia assenza?
    Grazie in anticipo, spero mi possiate aiutare! Click here to enlarge

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    57
    Messaggi
    33,772
    Mentioned
    104 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: come lasciare per le vacanze un cucciolo molto mamm

    Click here to enlarge Francesca, benvenuta.
    Ti capisco benissimo. Certo, un po' la solitudine la soffrirà ma poi, quando torni, vedrai che vi rifarete.Click here to enlarge
    In seguito, valuta di adottare un secondo cucciolo, sarà sicuramente di aiuto.
    Click here to enlarge
    Click here to enlarge
    Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
    Effettua i tuoi acquisti su Zooplus attraverso questo banner.
    Per maggiori info clicca
    qui.
    Robi

  4. #3
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    24,036
    Mentioned
    202 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: come lasciare per le vacanze un cucciolo molto mamm

    Sicuramente un po' di solitudine la patirà purtroppo, speriamo che tu riesca a trovare un amico/a disposto ad andargli a fare un pochino di compagnia,i tuoi non potrebbero tenerlo a casa con loro?
    Un consiglio che do' sempre è quello di lasciargli dove solitamente dorme, una tua maglietta già indossata e non lavata così che possa sentire il tuo odore.
    Click here to enlarge Click here to enlarge

    Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
    Effettua i tuoi acquisti su Zooplus attraverso questo banner.
    Per maggiori info clicca
    qui.

  5. #4
    Baby L'avatar di dedèmel
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    73
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: come lasciare per le vacanze un cucciolo molto mamm

    Ciao francesca...alla fine come sono andate queste vacanze?
    leggo solo ora il tuo post e mi dispiace; ho vissuto le tue stesse ansie questa primavera quando sono partita per più di 20 giorni per andare all'estero.
    Il terrore era grande non tanto per la mancanza che avrei vissuto io ma per la solitudine che avrei fatto vivere a lui dopo cmq già un cambio di casa ( trasloco) e quindi di abitudini.
    mi sono posta le tue stesse domande e trovato le tue stesse soluzioni, ma non le vedevo molto accettabili: cmq sarebbe rimasto a casa da solo per parecchie ore e soprattutto la notte e la cosa non mi faceva star tranquilla. per questo motivo sono andata alla ricerca di altre soluzioni e alla fine l'ho trovata.
    Ho trovato una cat sitter che teneva il gatto a casa sua per il periodo della mia assenza e la cosa più bella era che la ragazza aveva a casa due gatti e un cani, animali abituati a stare assieme ad altri animali.

    in questo modo credo di aver vissuto solo io la mancanza. appena atterrata in italia sono corsa a riprendere macchia ed ho subito notato che lui aveva vissuto cmq dei giorni tranquilli e spensierati giocando con altri animali con altri umani e stranamente ha mangiato anche tanto. sono stata contenta della soluzione che sono riuscita a trovare.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •