Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 68

Discussione: Consigli scelta gatto!

  1. #31
    Adult L'avatar di storm
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    lazio
    Messaggi
    1,708
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Certo che un qualsiasi gattino vissuto con mamma gatta e socializzato può essere adattissimo ad una famiglia con bimbi.
    Però se si preferisce un gattino con le suddette caratteristiche ma appartenente ad una razza specifica non vedo cosa ci sia di male.
    Nessuno ha nulla da invidiare a nessun altro, sono scelte diverse che bisogna rispettare.
    Faccio un banalissimo esempio:una mia amica mi ha chiesto di aiutarla a trovare una coppia di micini non di razza, in difficoltà, preferibilmente di strada.Non è alle prime armi ed è consapevole che potrebbero eventualmente avere qualche problemino comportamentale.
    Non certo ho cercato di orientare la sua scelta verso un micio di razza, non ci penso nemmeno.
    Ho individuato un rifugio, due mici papabili e tra un paio di giorni la accompagnoClick here to enlarge.
    Click here to enlarge

  2. #32
    Bronze Cat L'avatar di SARINA80
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,340
    Mentioned
    27 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    vi dico la mia esperienza e il perchè ho scelto di prendere un gatto di razza (Poldo) dopo aver avuto il mio primo e unico gatto Artiglio. Click here to enlarge
    Casa mia per i gatti era off limits, nel senso che mia mamma,amando molto i cani, era convinta che i gatti non avrebbero mai potuto essere come loro, ne aveva anche un po' paura.
    Poi, complice il ragazzo di mia sorella, per salvare un micino mia mamma ha accettato di tenerlo fino a quando non avremmo trovato qualcuno che lo volesse, e abbiamo accolto Artiglio, incrocio tra una gatta persiana di casa e non si sa chi.
    Si è fatto amare a tal punto da "spodestare" i cani residenti,vista la sua incredibile dolcezza e intelligenza. naturalmente poi non l'abbiamo più dato via Click here to enlargeClick here to enlarge. Chiunque venisse a casa nostra se ne innamorava, e anche a detta di persone che avevano gatti,uno come lui non l'avevano mai trovato. Era davvero un gatto-cane, non ha mai morso nè graffiato, ci "parlava" letteralmente,era il nostro amore.

    Quando lo scorso maggio è morto io volevo trovare un gatto che avesse le sue caratteristiche fisiche ma soprattutto caratteriali, non ero abituata a gatti nel vero senso della parola,e non mi sentivo pronta. Quindi ho cercato una razza che lo rispecchiasse il più possibile, e sono andata sul british, cercavo un gatto a pelo corto come lui, ma ho trovato Poldo e me ne sono innamorata (è a pelo lungo lui).

    Poldo non è come Artiglio, come non lo sarà mai nessuno, ma devo dire che è una razza abbastanza equilibrata, coccolone (non come Arti naturalmente) e buono.
    Probabilmente anche un normale gatto di casa sarebbe stato così, ma io cercavo caratteristiche sicure, che generalmente una razza dovrebbe garantirti.

    questo giusto per dire che si,mi piacciono i gatti di razza,ma non l'ho scelto per le caratteristiche fisiche ma solo per il carattere.Click here to enlarge
    Click here to enlarge

  3. #33
    Kitten L'avatar di Doralu
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Genova
    Età
    38
    Messaggi
    112
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Ciao! TI parlo della mia esperienza magari puù esserti utile!
    Quando è nata mia figlia due anni fa avevo già Dora da un anno, presa al gattile già adulta giovane, sterilizzata e aveva già avuto cuccioli. E' sempre stata buonissima, non mi ha mai fatto nessun disastro, con la bambina sempre protettiva e coccolona. C'è da dire che mia figlia sa benissimo che deve "fare cara bene" a Dora, e che non è un giocattolo ma la sua "sorellina di pelo".. Ovvio che se sono insieme le controlllo, non le perdo d'occhio, anche se potrei fidarmi visto che Dora non ha mai graffiato nessuno, e che se vedo che Dora si scoccia le do la possibilità di cambiare stanza.
    Ora abbiamo preso Luna che ha due mesi, mia figlia sa che non la deve toccare perchè è troppo piccola e perchè gioca graffiando.
    Ci vuole rispetto reciproco. La razza non credo sia importante, forse gli europei sono più resistenti?si dice, non so se è vero...
    Penso che prendere un gattino piccolo non sia una grande idea perchè se sei alla tua prima esperienza con gatti è più impegnativo, probabilmente un gatto piccolo è più vivace, gioca sempre e con tutto, si mangia tutto quello che trova, corre come un razzo e hai sempre paura di schiacciarlo.. Invece opterei per una gatta adulta giovane come ho fatto io all'inizio, l'allevatore o il personale del gattile ti indirizzeranno su un soggetto adatto a voi e tranquillo.
    Poi non puoi mai sapere, il carattere non puoi scieglierlo!Click here to enlarge
    Click here to enlarge
    L'uomo premuroso nutre il gatto prima di sedere a cena (proverbio ebraico)
    I gatti sono un popolo misterioso e nelle loro menti vi è più di quanto avvertiamo (Walter Scott)

  4. #34
    Bronze Cat L'avatar di MiSsi
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,249
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da Sarah Click here to enlarge
    Scusatemi TUTTI, ma io non sono d'accordo.

    [...]
    Questo no,e parlo personalmente,non me ne frega niente della bellezza estetica (se c'è ben venga) non è facile come credi,non è frivolezzaClick here to enlarge
    ti racconto una storia,fino a tre anni fa vivevo con una gatta europea,aveva il pelo semilungo era bellissima,e se devo dirlo in totale sincerità era la gatta più bella che avessi mai visto,capitata per caso,arrivata a un mese e mezzo di vita, è cresciuta con me,bè ti assicuro che è stata l'amore della nostra vita (mia e dei miei) una sorella e una figlia per loro,poi se ne è andata non sto qui a raccontare tutto,l'ho già fatto e fa male ogni volta,ma sappi che se ne è andata per la felv,con molta sofferenza sua e nostra. il bisogno di avere un compagno peloso per casa era troppo forte,il vuoto che aveva lasciato era enorme, da li il vet mi disse che solo in allevamento avrei avuto la certezza che un cucciolo non avesse la felv, dopo aver cercato cuccioli di casa con madre e padre sani insomma non c'erano, nessuno li aveva,tu che avresti fatto?
    Per questo non mi piace che ogni volta si "giudichi" come chi va in allevamento sia spinto solo dalla bellezza e dalla frivolezza,che non ami gli animali quanto uno che li prende dal gattile.
    Comunque questa è la mia storia e come questa ce ne saranno tante altre...quindi prima di dire chi va in allevamento lo fa per i canoni estetici del gatto(che comunque non c'è niente di male),pensiamoci un attimo su.
    Le vere persone che non amano gli animali sono quelle che non sterilizzano,facendo figliare le gatte continuamente e condannando i cuccioli per lo più a morte certa.
    Click here to enlargeRaramente un animale,compreso l'uomo,riesce ad essere fedele a se stesso,quanto un gatto...

  5. #35
    Golden Cat L'avatar di Cris
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    5,647
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    io personalmente prima di prendere un gatto da un allevamento preferisco andare al gattile o raccogliere un gatto dalla strada ma questo è il mio punto di vista...certo vorrei tanto che la pensassero tutti come me ma non me la sento di giudicare chi preferisce i gatti di razza, perchè ognuno è libero di scegliere...per quanto riguarda il carattere penso che a volte vada a fortuna e anche per le malattie un gatto di razza non può garantire una vita lunga e sana il mio fidanzato ha avuto diversi gatti norvegesi e il suo preferito anni fa è morto per la fip e ha contagiato gli altri gatti oltre ai cuccioli che aveva avuto Click here to enlarge...il consiglio che posso darti è quello di seguire il tuo cuore buona fortunaClick here to enlarge

  6. #36
    Bronze Cat
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Età
    31
    Messaggi
    3,053
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Quoto MiSsi. Io ho perso due gatti per felv e fip. Quando ci siamo trovati a scegliere un nuovo micio, stavo facendo venire l'esaurimento nervoso al mio ragazzo Click here to enlarge non ero più disposta a prendere nessun gatto senza avere certezze. Posso dire che se avessi avuto la possibilità economica, ci sono molte probabilità che mi sarei rivolta ad un allevamento, tanta era la paura. Io ho preso Garimani da una cucciolata casalinga, non ho la certezza 100% che sia sano, in quanto ho visto solo la certificazione fiv/felv della madre, ma in quel momento ho pensato che bastasse. Oltretutto l'ho separato prematuramente, sotto insistenza della padrona, non sapendo cosa potesse comportare. Ed eccomi qui con un gattino killer Click here to enlarge che se la notte non dormo con un occhio aperto mi stacca la faccia Click here to enlarge, che è il mio amore Click here to enlarge e spero sia sano come un pesce. Ma non me lo aspettavo un temperamento così, ed è piuttosto stressante a volte. Chi non se la sente di gestire gli imprevisti, è meglio che faccia le sue scelte con la massima attenzione, al fine di non generare malessere e insofferenza per sé e per il gatto.
    Poi come dice MiSsi trovare un cucciolo di 3 mesi ed avere la certezza che ENTRAMBI i genitori siano sani, è davvero una rarità. Quindi se si prende un randagino, è sicuramente meno rischioso prenderne uno più grande, testato o testabile. Click here to enlarge
    Click here to enlarge Garimani e Zibibba Click here to enlarge

  7. #37
    Champion Cat L'avatar di gattosky
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,254
    Mentioned
    179 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Io rispetto chi porta la propria esperienza a favore del gatto di allevamento e mi sembra che nessuno abbia tacciato di frivolezza o snobismo chi si rivolge a queste strutture.
    Ognuno fa la propria scelta, è ovvio peraltro che in un forum di gatti "qualunque" ci sia una maggior propensione al gatto abbandonato, perchè si è molto vicini (fisicamente o virtualmente) alle problematiche che i volontari e molti semplici amanti dei gatti affrontano ogni giorno.

  8. #38
    Golden Cat L'avatar di Sarah
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    provincia di Genova
    Età
    53
    Messaggi
    5,484
    Mentioned
    33 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Click here to enlarge Originariamente Scritto da MiSsi Click here to enlarge
    Per questo non mi piace che ogni volta si "giudichi" come chi va in allevamento sia spinto solo dalla bellezza e dalla frivolezza,che non ami gli animali quanto uno che li prende dal gattile.
    spero che tu non ti riferisca al mio scritto, in quanto non ho assolutamente MAI espresso un concetto del genere....
    Maya & Lea Click here to enlargeClick here to enlargeClick here to enlarge

    Le anime sensibili sono destinate a soffrire ma è meglio così piuttosto che essere aridi, senza amore. cit. Robimaz

  9. #39
    Silver Cat L'avatar di Il Toscano
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,303
    Mentioned
    36 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Bah...tutto è abbastanza relativo.
    La mia certosina Mimì era di allevamento, ma le avevano sbagliato la profilassi vaccinica, per cui aveva la rinite cronica.
    Il fatto di essere stata svezzata in quell'ambiente NON MI HA AFFATTO GARANTITO di avere una micia sana. Che poi...ahimè sia morta per altre cause, adesso non rileva. Ma di certo non avrebbe vissuto 20 anni. Lo avevamo già "pesato" con la vet.

    Questo per dire che è vero tutto, ma anche il suo contrario.
    Ciao Mimì...non ti dimenticheremo mai Click here to enlargeClick here to enlarge

    Click here to enlarge
    Vuoi aiutare Gatti & Co. a sostenere i costi per il suo mantenimento?
    Effettua i tuoi acquisti su Zooplus attraverso questo banner.
    Per maggiori info clicca
    qui.

  10. #40
    Bronze Cat L'avatar di morena
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Catania
    Età
    34
    Messaggi
    3,654
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Neanch io mi sento di criticare chi opta per un gatto di razza o per un cucciolo! Sono daccordo che il gatto piccolo non ci da la sicurezza del carattere,io per prima con la Trilly non ho avuto la ragdoll che immaginavo,ma è bellissimo prenderli piccini! Senza dubbio vedo la differenza con Orsy che non è un meticcio,con la razza conosci già gli standard che il gatto potrebbe avere,ad esempio qui Trilly è la classica gatta da appartamento,lei non soffre a stare in casa,non soffriva senza il balcone,Orsy invece si!! Orsy è limitato in appartamento,si vede in tutto e parlo così anche dei gatti di amici miei!! Si adattano,senza dubbio,ma per intenderci,Trilly non mi salta neanche sul tavolo! Al massimo sui letti e sulle sedie! A lei basta davvero avere un umano che le tenga compagnia e la faccia giocare! Io ti consiglierei un ragdoll,magari maschio,per esperienza causa gatta vipera non mi sento di consigliarti la femmina,pur amando io la mia! In questo caso ti consiglierei anch io un gatto più grandicello,magari 6 mesi,se hai la passione per le razze non vedo perchè tu non possa prendere quello che ti piace di più,è vero che un gatto di razza ha più possibilità di trovare una famiglia rispetto ad un gatto del gattile,ma anche i mici di razza devono essere adottati,daltronde le cucciolate si fanno per questo! Io al tuo posto farei un giretto al gattile,darei un occhiata,a volte ti assicuro che ci sono dei veri e propri colpi di fulmine,se così non fosse allora ben venga il micio d razza!Facci sapere!!
    Ultima modifica di morena; 02-10-2012 alle 16:47
    Click here to enlarge

    In ricordo della mia Trilly , del suo amore, della sua fragilità.

  11. #41
    Senior L'avatar di ema80
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Veneto
    Età
    40
    Messaggi
    2,124
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Alla fine, tutto dipende da quello che davvero stai cercando, senza giudizi e pre-giudizi di sorta.
    Se la cosa più importante è avere un gatto equilibrato, l'unica garanzia l'avrai adottando un esemplare adulto, che sia da gattile o da allevamento.

    Click here to enlarge

  12. #42
    New Born
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Sono consapevole che la garanzia sul carattere non puo' esserci, ma sull' indole si. Io honesperienza coi cani, e se uno ha un cane da caccia non ce n'è, appena vede un uccellino lo insegue allontanandosi senza nemmeno sentire il richiamo del padrone.
    io ho avuto un cane preso al canile e non e' una passeggiata, certo mi ha dato tanto, ma ripeto non e' una passeggiata. E ora non me la sento di prendere un gatto preso al gattine, creo sia piu' idoneo a chi ha piu' esperienza e piu' tempo di me da dedicargli.
    Detto cio' ovviamente i gatti citati mi piacciono dal lato estetico ovviamente, ma e' il carattere del siberiano quello che piu' mi ha colpito.

  13. #43
    New Born
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    Scusate gli errori di ortografia, ma sono di fretta!!! Ah, e ovviamente sono certa che se andassi al gatti le mi innamorerei di tutti! Già successo al canile anni fa...

  14. #44
    Bronze Cat L'avatar di MiSsi
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,249
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    allora io non ho riportato la mia esperienza a favore dei gatti d'allevamento,io ho riportato la mia esperienza perchè è stato detto (si sarah mi riferisco a te) che chi si rivolge ad un allevamento lo fa per determinate caratteristiche estetiche quali coda grossa pelo lungo così e colàClick here to enlarge ed è stato espressamente chiesto di dire che è stata fatta questa scelta per canoni estetici con sincerità(e non ci vedo niente di male comunque,ognuno fa quello che meglio crede). per la mia esperienza non è stato così,è stata più una scelta per tutelare me che per il resto,questo è la verità detta in totale sincerità.

    Toscano non è relativo,nel mio caso almeno non lo era io volevo sicurezze sulla fiv e felv che l'allevamento mi ha garantito. Molti allevamenti garantiscono sulla salute dei cuccioli,quello delle mie norvegesi addirittura si fa carico degli eventuali problemi che possono insorgere nel primo anno di vita del gatto direttamente collegabili all'allevamento e allo svezzamento...è innegabile che ci sono molte più "sicurezze", poi è ovvio che dipende a chi ci si rivolge e al tipo di lavoro che fa. ma questo credo sia un altro discorso.

    Gattosky io non credo che esistano gatti "qualunque" ma credo che ti riferisci agli europei,penso che questo sia un forum per chi ama i gatti,tutti i gatti,per aiutarci con eventuali problematiche,e condividere questa passione e ti assicuro che anche chi ha preso un gatto in allevamento può interessarsi (fisicamente o virtualmente) alle problematiche che i volontari e molti semplici amanti dei gatti affrontano ogni giorno...
    Ultima modifica di MiSsi; 02-10-2012 alle 20:08
    Click here to enlargeRaramente un animale,compreso l'uomo,riesce ad essere fedele a se stesso,quanto un gatto...

  15. #45
    Adult L'avatar di alrilosa
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    padova
    Messaggi
    1,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consigli scelta gatto!

    il mio primo gatto era un cucciolo di una gatta semiselvatica. eppure non mi ha dato mai problemi. anche briciola era stata recuperata per strada. peter è arrivato qua ad un mese e mezzo, selvaticissimo. gattosky che me l'ha dato lo sa. ora è tutto una coccola. per assurdo quello con cui ho avuto problemi per ***** in giro ecc è asterix, l'unico preso da una signora che li alleva in famiglia. per dire che comunque secondo me un cucciolo cambia e si adatta. certo è un cucciolo va educato, premiato ma se serve anche sgridato. altrimenti diventa un piccolo tiranno.
    detto questo chi si innamora di una razza e può permettersela ben venga.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità