Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree1Likes
  • 1 Post By nimue.morganti

Discussione: Alimentazione corretta

  1. #1
    New Born
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Alimentazione corretta

    Salve, sono solito dare al mio gatto quasi sempre cibo umido della marca gurmet ma ho letto recentemente che questa marca nonostante piaccia tanto al micio è sconsigliata.
    Solitamente nutro il mio gatto 3 volte al giorno con una confezione da 85 grammi l'una.
    Mi sapreste consigliare una dieta migliore per il gatto?
    Sono inoltre curioso di sapere la dieta del vostro gatto.
    P.S. il gatto è leucemico ed è sterilizzato ma nonostante ciò non aumenta di peso (l'ho trovato randagio che pesava 2,7 kg e a distanza di 3/4 mesi pesa 3,2 kg circa).

  2. #2
    Moderatore L'avatar di perla
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25,050
    Mentioned
    223 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Alimentazione corretta

    Dato che il tuo gatto ha la felv è un motivo in più per puntare sulla qualità di ciò che mangia,la cosa migliore sarebbe dargli ,oltre all’umido ,del cibo secco che è sempre un alimento completo che copre il fabbisogno del gatto,la maggioranza delle scatolette che ci sono in commercio sono cibi complementari,scordati la Gourmet e quasi tutti gli alimenti da supermercato di scarsa qualità,prova a dare un’occhiata su zooplus ,altrimenti vai in un pet shop dove troverai sicuramente cibi più idonei per il benessere del tuo gatto.
    Io compro la Royal Canin,ma ci sono altre marche altrettanto buone e un po’ più economiche.
    Ottima è la Farmina,la Monge e la Schesir discrete e più economiche,la Disugual un buonissimo prodotto italiano,ti ripeto fatti un giretto nei negozi specializzati dove troverai sicuramente un alimentazione più adeguata.
    Ultima modifica di perla; 22-06-2018 alle 00:18
    Click here to enlarge

  3. #3
    New Born
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Alimentazione corretta

    Io a miei dò Schmusy (buono), almo legend (ottimo, ma è un complementare) e tra poco proverò i filetti della True Instinct. Io sono un po' limitata dal fatto che i miei amano solo l'umido in salsa, ma so che anche catz finefood è eccellente. Il tuo micino ha preferenze particolari, tipo il pesce o carne rossa o altro? Per consigli generici posso dirti di evitare sempre cibi dove ci sono zuccheri o sale e preferire le marche che specificano gli ingredienti il più possibile.

  4. #4
    Kitten L'avatar di nimue.morganti
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Fiumicello
    Età
    37
    Messaggi
    364
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Alimentazione corretta

    Io ho una gatta con IBD (malattia infiammatoria intestinale) e allergie varie. Anch'io i primi tempi davo prodotti da supermercato, poi ho iniziato a informarmi e mi si è aperto un mondo.
    Ora ho anche 2 maine coon, di conseguenza trovare la dieta giusta è un obiettivo quotidiano.
    Sicuramente come ha scritto Perla, i prodotti da supermercato sono da evitare fortemente (quindi kitkat, whiskas, gourmet, felix..).
    Avendo gatta sia malata sia viziata/capricciosa, di prodotti ne sto provando fino allo sfinimento. Personalmente (sia con i miei gatti, sia con quelli di mia sorella.. quindi per un totale di 5 gatti) sconsiglio tutti i prodotti Almo Nature... su cinque gatti i sintomi sono stati: vomito, diarrea, dermatite (con forte perdita di pelo). Per i primi tempi con la gatta malata nel pieno della malattia, le crocchette che mi hanno salvato sono state le Forza 10 pesce maintenance.. una vera manna! Poi ho virato verso Acana/Purizon.. ma sono tanto tanto proteiche: ai 2 maine coon hanno dato problemi di acidi urici, alla soriana malata gastrite... quindi io consiglio per gatti che non sono pienamente in salute, prodotti non molto proteici (diciamo sui 30/33%... per far capire Acana/Purizon hanno una percentuale proteica che supera il 44%!)... quindi Farmina N&D, HIll's Ideal Balance, Taste of The Wild per il secco. Umido per la maggiore va prolife monoproteici o schesir (il primo completo, il secondo complementare.. però ho un dubbio perchè la schesir ha vari prodotti e molti in bustine grandi.. e quelle presumo siano complete!).
    A livello di dosi, do circa 50 gr di umido al giorno e il resto crocchette e tanta tanta acqua.
    Questo è il mio pensiero =)
    Marta&Apoo likes this.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità