Risultati da 1 a 12 di 12
Like Tree2Likes
  • 1 Post By marina1963
  • 1 Post By marina1963

Discussione: alimentazione quotidiana

  1. #1
    New Born L'avatar di Ciotti
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Foggia
    Età
    51
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito alimentazione quotidiana

    Salve.
    Ho, praticamente dalla nascita, una gattina di quasi 2 anni.
    Non è di razza, è stata vaccinata e sterilizzata. Pesa 3,5 kg.
    Non ho mai avuto gatti in casa in precedenza ed ho letto tanto su tutte le necessità e cure del gatto domestico.
    L’unica cosa che mi ha sempre lasciata perplessa è l’alimentazione: secco o umido, commerciale o casalingo, cotto o crudo…ho parlato con 3 veterinari che mi hanno detto cose diametralmente opposte ed ho letto mille pareri su chi sostiene sia meglio un tipo esclusivo di cibo, chi un altro, ecc. ecc.
    Io, nel dubbio, in questi mesi, ho alimentato la gattina con un pugnetto di crocchette (di qualità premium, sempre attenta a leggerne la composizione) mattina e sera e con un terzo di scatoletta umida (di livello medio/alto) all’ora di pranzo, quest’ultima alternata a fegatino di pollo crudo o carne macinata di tacchino cruda mischiata con un po’ di cibo in scatoletta o con una porzione di alici pulite e spinate sempre crude o con tonno e riso ecc. ecc. insomma con quello che sono riuscita a fargli apprezzare di fresco dopo tante prove con cibi diversi.
    Sabato scorso la gattina, per la prima volta, ha avuto una forte infezione urinaria: andava tante volte nella sua lettiera per fare solo 2 gocce di pipì ed ho notato del sangue nella pipì à visita dal veterinario: niente febbre, nulla di evidente dalla radiografìaà mi ha prescritto un antibiotico per bocca che stiamo dando (con grande fatica) alla nostra gattina. Il veterinario non ha saputo darmi indicazioni sulla causa. Mi ha detto di alimentarla, per almeno 2 mesi, solo con le crocchette medicate della Hill’s (acquistate in farmacia …gulp! Quanto costano!)
    Mi chiedo quali siano le cause di questa infiammazione, in una gattina giovane e sana, che, ahimè, passa il 90% delle sue giornate in appartamento. Forse sbaglio l’alimentazione? Forse ho ecceduto in proteine con tutti i cibi commerciali ad alto contenuto di carne o pesce che le ho somministrato?
    Ho paura che la cistite si ripeta e le perdite di sangue rosso vivo sono durate 4 giorni, il che mi ha preoccupata molto.
    Può dipendere dall'alimentazione errata?

    Mi consigliate voi?
    grazie
    p.s. ho letto già i vostri articoli sull'alimentazione.
    Vi allegherei una foto della mia ciotti, ma non ho capito come fare! Sono matusa io!


  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di robimaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Mestre, Italy
    Età
    59
    Messaggi
    34,493
    Mentioned
    121 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    Dovresti farle fare l'esame delle urine. Potrebbe avere cristalli di struvite, succede anche a gatti giovani. In questo caso, il rimedio è il cibo urinary.
    Click here to enlarge
    Robi

  3. #3
    New Born L'avatar di Ciotti
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Foggia
    Età
    51
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    Grazie della risposta. Sto aspettando di concludere la cura con l'antibiotico prima di far fare l'analisi delle urine.
    Ma l'alimentazione "troppo proteica" può averle causato questa infiammazione urinaria?

    Dovrei alimentarla con le crocchette della Hill's per tutta la vita?

  4. #4
    Adult L'avatar di anto7vite
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    marsala
    Età
    46
    Messaggi
    1,168
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    fai le analisi.vedi cosa dicono.
    poi compra una fontanella(ad esempio la catmate in vendita su zooplus).e dai da bene acqua di qualità con basso residuo fisso(per fare un esempio acqua sant'anna o acqua fabrizia).
    "...Quando avranno inquinato l'ultimo fiume, abbattuto l'ultimo albero, preso l'ultimo bisonte, pescato l'ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche."
    (toro seduto)

  5. #5
    New Born L'avatar di Ciotti
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Foggia
    Età
    51
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    La fontanella l'ho comprata a novembre scorso e, dopo una piccola modifica fatta da me, la mia gattina ci beve volentieri (la fontanella era talmente silenziosa, che il gatto, dopo i primi 3 giorni, l'aveva del tutto snobbata! Allora ho aggiunto un tubicino da cui far uscire l'acqua nella vaschetta, in modo da sentire proprio il leggero rumore dell'acqua, come un rubinetto aperto)
    Sia per la fontanella, che per le altre 2 ciotoline sparse per casa, uso solo acqua imbottigliata: ora controllerò anche il discorso del residuo fisso.
    Ahimè, a distanza di 3 giorni dalla fine della cura antibiotica, la gattina ha ripreso la cistite, anche se in forma più lieve. Domani pomeriggio ho appuntamento con la specialista vet. per un'ecografìa che chiarisca le cause di questa infiammaz. ed insisterò per far fare anche le analisi delle urine.

    Vi terrò aggiornati
    Grazie comunque

  6. #6
    Senior L'avatar di marina1963
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    San Benigno Canavese (TO)
    Messaggi
    2,310
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    allora, anche il mio Nero ha avuto problemi di cistite e sangue nelle urine ...

    Esame delle urine per vedere se ci sono cristalli di struvite, cura antibiotica e se necessario antinfiammatorio per il dolore, io ho usato per circa 6 mesi le crocchette della HILLS PRESCRIPTION DIET C/D URINARY STRESS e come umido solo cibo Urinary .... fontanella e acqua di bottiglia. dopo 6 mesi ho ripetuto le analisi e ho continuato la dieta fino a che dalle analisi i cristalli sono completamente spariti.
    Ora continuo a dare crocchette urinary (alterno Royal Canin, Hills c/d, Sanabelle Urinary e ora vorrei provare le Monge che ha fatto una linea apposita per la struvite) ma uso umido "normale".
    Ah io ho trovato utile somministrare al gatto anche un paio di cucchiai al giorno di tisana di erba spaccapietre !

    L'esame delle urine però è fondamentale !
    CristinaSpigolo likes this.
    Click here to enlarge Nero, Macchia e Grey: le mie pesti, Black e Baffy sempre nel mio cuore !

  7. #7
    New Born L'avatar di Ciotti
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Foggia
    Età
    51
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    Grazie mille
    Oggi stesso, alle 14,30 ho appuntamento con l'ecografista professionista che viene addirittura da Bari (io sono di Foggia) e spero di capire almeno le cause di questa infiammazione urinaria della mia giovane gattina.
    Sicuramente farò fare anche le analisi delle urine e, in base ai risultati ottenuti, vedremo su cosa orientarci per l'alimentazione in quanto ho letto che i cibi medicati sono di tipi diversi (acidificanti o alcalinizzanti) per curare calcoli o ostruzioni di tipo differente.

    Vi farò sapere.
    p.s. come si fa a somministrare la tisana al gatto? mettendola nell'umido?

  8. #8
    New Born L'avatar di Ciotti
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Foggia
    Età
    51
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    L'ecografìa ha dato come risultato solo dei cristalli e nessun calcolo. Nei prossimi giorni dovrò consegnare le urine per le analisi.
    Ma, mentre la veterinaria si raccomandava con me che dessi da mangiare alla mia gattina solo crocchette medicate c/d della Hill's, l'ecografista era in netto dissenso e mi consigliava di ridurre al minimo le crocchette e di somministrare possibilmente solo umido delle migliori marche...consiglio che ho molto apprezzato e condiviso in pieno! Ci risentiremo, comunque, dopo aver ottenuto i risultati dell'analisi delle urine.

    Ma, ritornando al titolo di questa mia discussione, cosa date da mangiare quotidianamente ai vostri gatti affinché sia un'alimentazione sana ed equilibrata?

    Solo cibo commerciale (Schesir, Almonature, Monge, Trainer...) umido + crocchette, oppure un misto di ricette fatte in casa + cibo commerciale, oppure un'alimentazione tutta naturale tipo la barf? Click here to enlarge

    L'umido, quotidianamente, date il "completo" e, una o due volte a settimana, il "complementare"? Click here to enlarge

    Ho imparato a leggere e confrontare gli ingredienti dei cibi commerciali e preferire i migliori ed è per questo che "diffido" di alcuni cibi "medicati"...ho pagato €22,50 un sacchetto da 1,5 kg di crocchette c/d della Hills che hanno, come primo ingrediente, i cereali!!! e la mia gattina è andata a diarrea fin quando ho diminuito le crocchette hill's ed integrata l'alimentazione con il solito umido...
    mah!? Click here to enlarge Click here to enlarge

    Vi prego, datemi delle dritte che mi chiariscano un po' le idee in merito ad una corretta e sana alimentazione del gatto.

  9. #9
    Senior L'avatar di marina1963
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    San Benigno Canavese (TO)
    Messaggi
    2,310
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    la tisana a Nero io la mescolo al cibo umido ma quando era in fase acuta gliela davo piu volta al gg con una siringhina.
    l'alimentazione ideale per un gatto sarebbero .... topi, uccellini e pesci !
    Chiara75 likes this.
    Click here to enlarge Nero, Macchia e Grey: le mie pesti, Black e Baffy sempre nel mio cuore !

  10. #10
    New Born L'avatar di Ciotti
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Foggia
    Età
    51
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    già...ma dovrebbe vivere in campagna e non in appartamento in centro città!!! E so solo io quante telefonate ho fatto, quando la gattina era piccolina, ad amici e parenti che hanno un giardino o vivono in campagna, per cercargli una casa "più naturale", ma nessuno l'ha voluta...e non potevo abbandonarla...
    Quando la portiamo con noi, la domenica, in campagna e poi 15 giorni d'estate, è uno spettacolo vederla giocare con le farfalle, cacciare le lucertole e arrampicarsi sugli alberi!!! Ma, ahimè, il suo destino è di vivere la maggior parte del suo tempo in città...e gli scatoli per casa usati come tane, nonché i 6 graffiatoi di cui uno ad albero alto 2 mt, ed i 2 terrazzini con erba gatta e vasi...beh, il tutto non potrà mai eguagliare la libertà che prova in campagna!
    Forse era meglio che la lasciavo morire all'età di 3 giorni tra i suoi fratellini (che erano già tutti morti per il freddo...)

    Ringrazio comunque Marina per la sua gentile risposta.

  11. #11
    Senior L'avatar di marina1963
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    San Benigno Canavese (TO)
    Messaggi
    2,310
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    Click here to enlarge ma guarda che la mia risposta non voleva essere polemica !!!!

    Ho scritto che l'alimentazione più naturale sarebbe a base di topi,uccellini e pesci ma è chiaro che al giorno d'oggi non sarebbe possibile per un felino sopravvivere di caccia nemmeno se vivesse in campagna !!!!

    Non farti dei pensieri strani ..... mi pare che la tua gattina riceva tutte le attenzioni che le servono per vivere felice anche se non può arrampicarsi sugli alberi ogni giorno !
    Click here to enlarge Nero, Macchia e Grey: le mie pesti, Black e Baffy sempre nel mio cuore !

  12. #12
    New Born L'avatar di Ciotti
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Foggia
    Età
    51
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: alimentazione quotidiana

    Scusami Marina per quello sfogo...e chiedo scusa a tutti i lettori.

    Ripartiamo con il piede giusto:
    Vorrei sapere se l'alimentazione che offro alla mia gattina sia giusta o meno (poi vedremo se andrà corretta in base alle analisi delle urine)

    La mattina, a colazione, un pugnetto di crocchette. Poi usciamo tutti di casa.
    Alle 14 le metto 3 cucchiaini di umido (completo o complementare di marche premium);
    nel tardo pomeriggio altri 2 o 3 cucchiaini di umido;
    Alle 22 un pugnetto di crocchette.

    Due giorni della settimana sostituisco l'umido delle 14 con fegatino di pollo crudo a pezzettini oppure alicette crude a pezzettini. Ho provato anche a darle macinato fresco di tacchino, ma lo mangia solo se misto con l'umido commerciale.
    Una scatoletta da 85 gr di umido mi dura 2 giorni. Il peso della gatta, ad oggi, è di 3,5 kg per quasi 2 anni di età. La foto di Ciotti è quella del mio profilo.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  



Pubblicità