Gatti & Co - Dove i gatti sono di casa > Le Esposizioni Feline > Esposizioni feline: Il giudice e le sue valuzioni

Esposizioni feline: Il giudice e le sue valuzioni

Come abbiamo detto in precedenza, un micio partecipa ad una esposizione essendo iscritto in una determinata categoria di pelo, razza, colore e età/classe di campionato. Il giudice esaminerà uno ad uno tutti i gatti presenti in una determinata suddivisione (per esempio, tutti i maine coon di colore blu/nero maschi iscritti nel Campionato Nazionale) e deciderà a chi di loro assegnare l’unico punto CAC disponibile quel giorno. Questa valutazione verrà ripetuta per ogni gruppo presente di ogni singola razza valutata dal giudice. La stessa cosa si ripeterà per gli altri gatti iscritti nei rispettivi campionati e verrà fatta indipendentemente da tutti i giudici presenti quel giorno in expo, relativamente ai gatti che sono stati loro assegnati. Alla fine della mattinata, per ogni razza e colore saranno stati assegnati tutti i punti EX1, CAC, CACIB, CAPIB, CAGCIB, CACE disponibili per quella giornata.

Inoltre, ogni giudice deciderà qual è: il migliore maschio adulto di pelo lungo/semilungo/corto/siamese e orientale

  • la migliore femmina adulta di pelo lungo/semilungo/corto/siamese e orientale
  • il miglior cucciolo tra 3-10 mesi di pelo lungo/semilungo/corto/siamese od orientale
  • il miglior neutro maschio/femmina/cuccioli
  • il miglior gatto di casa maschio/femmina/cuccioli

e ad ognuno di questi 20 soggetti assegnerà la nomination, ossia un ulteriore titolo che dà il diritto di partecipare, nel pomeriggio, alla gara per il titolo di Best in Show!

Credits: Morgan’s Place – maine coon cattery